Polizia canton Turgovia
TURGOVIA
26.01.21 - 14:130

Il ghiaccio ha giocato un brutto scherzo a diversi turgoviesi

Sono stati diversi gli incidenti verificatisi questa mattina nel cantone della Svizzera orientale.

Un'automobile è finita in un canale. Un'altra è stata vittima di una carambola. Due persone sono rimaste leggermente ferite.

FRAUENFELD - Il fondo stradale ghiacciato hanno causato diversi incidenti stamane fra Frauenfeld e Matzingen, nel canton Turgovia. Due persone sono rimaste leggermente ferite. Un'automobilista di 33 anni è finita con la sua auto in un canale dopo un ribaltamento.

La conducente ha perso il controllo della vettura poco prima delle 6 del mattino ed è uscita di strada, finendo la corsa nel fiume Murg. La donna ha riportato leggere ferite ed è stata portata in ospedale, indica in una nota la polizia cantonale turgoviese.

Poco prima, una donna di 24 anni ha perso il controllo del suo veicolo sulla strada ghiacciata. L'auto ha colpito una barriera di sicurezza, è scivolata fuori strada e si è fermata su un terrapieno. La 24enne è rimasta illesa.

Durante il recupero della vettura si è verificato un altro incidente: un automobilista di 31 anni ha tamponato i veicoli che hanno frenato davanti a lui, riportando a sua volta leggere ferite. Anche l'uomo è stato trasportato in ospedale da un'ambulanza. Nell'incidente è rimasta danneggiata anche una vettura che stava sopraggiungendo sull'altra corsia.

La strada tra Matzingen e Frauenfeld ha dovuto essere chiusa al traffico per circa due ore. I danni ammontano a diverse migliaia di franchi.
 

Polizia canton Turgovia
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
VAUD
5 min
2000 in piazza a Losanna contro il certificato Covid all'università
La manifestazione non era autorizzata ma si è svolta senza problemi
FOTO
SVIZZERA
32 min
I raduni per protestare contro la violenza della polizia
I raduni sono avvenuti su appello del collettivo "Exit Racism Now"
ZURIGO
57 min
Parmelin vuole giornate lavorative di 15 ore e più lavoro domenicale
Il ministro dell'Economia ha presentato un “compromesso” relativo alla legge sull'orario di lavoro.
SVIZZERA
2 ore
La cultura vuole ancora i test gratuiti
Secondo gli esponenti del settore si è ancora lontani dalla normalità e dal 1° ottobre potrebbe esserci un peggioramento.
SVIZZERA
3 ore
GastroSuisse pretende l'indennizzo
I presidenti delle 26 sezioni cantonali auspicano inoltre un rapido piano di uscita dalla pandemia.
SVIZZERA
4 ore
Condannati tre manifestanti in bici
Avevano partecipato a una manifestazione a maggio 2020, infrangendo le norme anti-Covid
SVIZZERA
6 ore
«La Confederazione paghi i test»
Lo chiedono gli studenti universitari, in una lettera diffusa oggi
SVIZZERA
7 ore
Il detenuto Carlos è quasi un brand
Sul web si vendono magliette dedicate a lui. Giocattoli e altri gadget. L'iniziativa di un collettivo di artisti
SVIZZERA
7 ore
Infezioni e ricoveri: «La situazione si sta calmando»
Si è tenuta oggi la conferenza stampa degli esperti della Confederazione sull'evoluzione epidemiologica in Svizzera.
BERNA
8 ore
1'235 nuovi positivi e quattro vittime
Continua a calare la pressione sugli ospedali e anche nelle unità di terapia intensiva.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile