Tamedia
SVIZZERA
25.01.21 - 12:360
Aggiornamento : 13:38

Disagi per tutti a causa della neve

In diverse località il traffico ferroviario e quello stradale sono rimasti perturbati

Numerosi pure gli incidenti: solo nel Canton Berna la polizia ne ha contati una trentina

BERNA - Precipitazioni nevose fino in pianura, stamani hanno perturbato il traffico stradale e ferroviario a nord delle Alpi. Le polizie cantonali segnalano vari incidenti della circolazione.

Per gli automobilisti, i disagi maggiori sono stati registrati in Romandia, in particolare sulla autostrada A9 tra Vevey (VD) e Losanna, indica il Touring club svizzero (TCS). Su questa arteria i rallentamenti sono stati causati una prima volta dalla neve e una seconda volta da un incidente.

Il maggior numero di sinistri è stato censito sulle strade del canton Berna: via Twitter la polizia cantonale ne ha segnalati una trentina. Pochi i feriti, tutti lievi a eccezione di un'automobilista 21enne, che a Wattwil (SG) è andata a sbattere contro un cumulo di neve. È stata ricoverata all'ospedale in elicottero.

Problemi anche per le FFS - Anche nel traffico ferroviario si sono avuti disagi. Il più rilevante, che ha causato il blocco dei convogli FFS a Aigle (VD) tra le 5.30 e le 7.15, è stato causato dall'accumulo della neve in uno scambio, ha riferito un portavoce a Keystone-ATS. Vista la situazione difficile sulle strade, non è stato organizzato alcun servizio di bus sostitutivo.

Sempre a Vaud, ma nel nord del cantone, è la rottura di un binario tra Avenches e Payerne ad aver causato problemi. Fino al termine delle riparazioni, il traffico è assicurato da autobus, riferiscono le FFS.

TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
1 ora
Il malore, lo schianto e la morte sull'A3
È morto sul posto il 78enne belga protagonista dell'incidente avvenuto nel pomeriggio a Berschis.
SONDAGGIO
SVIZZERA
4 ore
I non vaccinati in attesa di Johnson & Johnson
La Confederazione sta negoziando l'acquisto di dosi. Nel frattempo cittadini impazienti contattano Swissmedic
SOLETTA
5 ore
Auto senza targa sull'A1, la polizia la insegue senza successo
Il veicolo, rubato a Zurigo, è stato successivamente ritrovato in un parcheggio a Derendingen.
SCIAFFUSA
6 ore
«Nulla a che fare con l'incidente a Paradies»
I sommozzatori della polizia erano impegnati nella ricerca dei due nuotatori scomparsi, quando hanno rinvenuto un corpo.
SVIZZERA
7 ore
In limousine dall'amante
Il Ministro nell'occhio del ciclone per aver utilizzato l'automobile di rappresentanza per un viaggio privato.
ZURIGO
7 ore
Un uomo trovato morto per strada
Le forze dell'ordine zurighesi presumono si tratti di omicidio e cercano testimoni.
ARGOVIA
8 ore
Esce di strada e scappa, 17enne riconsegna il patentino
Il giovane, in preda ai fumi dell'alcol, disponeva di una licenza per allievo conducente, ma non era accompagnato.
SVIZZERA
9 ore
«La Svizzera offrì 1,25 milioni per liberarci»
Daniela Widmer è tornata a parlare del sequestro di cui fu vittima nel 2011 mentre si trovava in Pakistan col fidanzato.
FOTO
TURGOVIA
9 ore
Si tuffano nel Reno e non riemergono più
Una donna di 23 anni e un uomo di 28 risultano dispersi da ieri sera.
SVIZZERA
9 ore
Crisi cardiache: per paura del virus si muore a casa
Il picco è stato raggiunto durante il primo lockdown. Una situazione che rischia di ripetersi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile