Instagram
FRIBURGO
22.01.21 - 07:290

Il minicircuito del piccolo astro del motocross deve essere raso al suolo

Il padre di Ryan Oppliger è infuriato. La pista allestita in casa non piace alle autorità.

L'uomo ha deciso di combattere contro il provvedimento.

FRIBURGO - «Nessuno si è mai lamentato nel quartiere. Usiamo questo tracciato in media appena due ore al mese. Davvero, non capisco!». Il padre di Ryan Oppliger, astro nascente del motocross, è amareggiato.

Mercoledì il Governo cantonale friburghese gli ha comunicato per posta che il minicircuito di motocross che ha realizzato senza autorizzazione sulla sua proprietà (è lì dal 2014) deve essere smantellato entro il 30 aprile. Motivo: il terreno è parzialmente situato in zona agricola.

Un astro nascente - Suo figlio è l'undicenne che nel 2019 è stato campione svizzero giovanile nella categoria 65 cm³. Insomma, una speranza nazionale nella disciplina. I suoi fine settimana, Ryan li trascorre gareggiando contro i più grandi corridori di tutta Europa. «Al suo livello deve poter essere in grado di esercitarsi durante la settimana», continua il genitore. Tuttavia, nella regione, nessun circuito è aperto mercoledì pomeriggio. «Lavorare da casa è la nostra unica soluzione».

Sarà ricorso - Presentando una richiesta di autorizzazione per la sua pista privata nel 2018, il padre sperava almeno di raggiungere un accordo provvisorio. «Stiamo parlando di una struttura che può essere rimossa in uno o due giorni lavorativi - spiega -. Non è un mega complesso».

Per giustificare il proprio rifiuto, il Cantone invoca il rispetto del principio di separazione tra aree edificabili e aree non edificabili. La famiglia Oppliger farà ricorso al tribunale cantonale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Ristoranti, manifestazioni e sport: ecco le risposte alle domande più frequenti
Fino a che ora possono rimanere aperte le terrazze? Quali eventi è possibile seguire? Quante persone possono esserci?
SVIZZERA
7 ore
Ora gli albergatori aspettano il certificato Covid-free
HotellerieSuisse soddisfatta degli allentamenti, ma chiede l'urgente riapertura “integrale” dei ristoranti
SVIZZERA
9 ore
Chi si è già ammalato di Covid verrà vaccinato con una dose
Il Consiglio federale ha modificato le sue raccomandazioni per i preparati di Biontech/Pfizer e Moderna.
BERNA
12 ore
Riaprono le terrazze, ma non solo
Da lunedì saranno di nuovo consentite manifestazioni in presenza di pubblico.
URI
12 ore
Inversione di marcia sull'A2 per entrare nel tunnel del San Gottardo (che però era chiuso)
Il conducente protagonista della manovra è stato fermato poche centinaia di metri dopo che era entrato dal portale nord
SVIZZERA
13 ore
Volare Swiss col Travel Pass per il test Covid
La compagnia introduce l'app sperimentale sul collegamento Zurigo-Heathrow
Attualità
14 ore
La campagna vaccinale vodese cambia marcia
Nel cantone romando ora anche i 50enne potranno annunciarsi per un appuntamento.
SVIZZERA
15 ore
In Svizzera 2'601 nuovi casi e 14 decessi
In discesa il tasso di positività, oggi al 7%. Si registrano inoltre altre 89 ospitalizzazioni.
ZUGO
16 ore
Fuori strada sulla A4, è grave
La donna alla guida, stando all'alcol test, era ubriaca
BERNA
16 ore
I politici spingono per gli allentamenti e il CoronaPass
I leader di partito chiedono di guardare al modello danese e creare rapidamente il passaporto vaccinale.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile