POLCA ZG
+2
ZUGO
22.12.20 - 09:560

In poche ore, due incidenti con bus di linea

In un caso un mezzo articolato è uscito di strada, terminando la corsa contro auto parcheggiate. Tre feriti

ZUGO - Serata molto sfortunata per i bus di linea zughesi. Ieri, nel giro di poche ore, due mezzi sono infatti rimasti coinvolti in altrettanti incidenti della circolazione.

Il più spettacolare - che purtroppo ha anche visto il ferimento di tre persone - si è verificato nella notte tra lunedì e martedì, poco dopo la mezzanotte, a Zugo. Un bus articolato è stato protagonista di un violento scontro con una vettura. Ed è finito fuori strada, passando oltre una siepe e terminando la corsa contro quattro auto parcheggiate.

Nell'incidente sono rimasti leggermente feriti il conducente e la passeggera dell'auto, come pure l'autista del bus. A bordo di quest'ultimo c'erano inoltre tre viaggiatori, due dei quali hanno abbandonato il posto prima dell'arrivo della polizia.

E poche ore prima... - Un'altra collisione si è verificata poche ore prima, sempre a Zugo. Una donna stava per svoltare a destra con il suo veicolo, quando però si è resa conto che doveva proseguire dritta. Ha pertanto cambiato all'improvviso direzione. Nello stesso momento stava sopraggiungendo un bus di linea, che non ha potuto evitare lo scontro. In questo caso non si registrano feriti.

POLCA ZG
Guarda tutte le 6 immagini
TOP NEWS Svizzera
BERNA
27 min
1'235 nuovi positivi e quattro vittime
Continua a calare la pressione sugli ospedali e anche nelle unità di terapia intensiva.
SVIZZERA
2 ore
Reddito di base, ci riprovano
Dopo la bocciatura del 2016, un comitato referendario torna alla carica proponendo tasse più alte su finanza e hi-tech
SVIZZERA
4 ore
Turismo degli acquisti presto più caro?
Chi si reca oltre confine dovrebbe pagare l'IVA a partire dai 50 franchi di acquisti al posto degli attuali 300.
SVIZZERA
5 ore
Su questo treno si sale solo con certificato Covid
Sul treno panoramico Glacier Express si viaggia solo se in possesso di un Covid-pass. Ma si può stare senza mascherina.
SVIZZERA
8 ore
Cosa fare quando vedi una scena simile?
Apriamo gli occhi sulla violenza all'interno di una coppia. Partecipa al sondaggio.
LUCERNA
14 ore
Le sottrasse diversi milioni, condannata una guaritrice
Una 66enne di Glarona è stata ritenuta colpevole di una lunga serie di reati, tra cui l'appropriazione indebita.
SVIZZERA
15 ore
La percentuale dei non vaccinati in cure intense? Molto alta
Tra il 19 luglio e il 15 agosto erano l'89% del totale. C'è preoccupazione per i tanti giovani malati
SVIZZERA
16 ore
Verso l'estensione oltre i sei mesi del certificato Covid per chi è guarito
«Faremo certamente degli aggiustamenti» affermano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
ZURIGO
19 ore
Nessun controllo dei certificati, piscina chiusa dalla polizia
All'ingresso della struttura coperta erano affissi dei cartelli indicanti che non vi sarebbe stato alcun controllo.
BERNA
22 ore
Berna ne ha abbastanza dei No-Vax
La Città federale ha deciso di vietare qualsiasi manifestazione contro le misure anti-Covid-19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile