Università Berna
BERNA
20.12.20 - 18:060
Aggiornamento : 20:09

Covid, la variante britannica «potrebbe essere già in Svizzera»

Ciò può risultare «molto problematico» vista la situazione già critica del nostro sistema sanitario.

Un rischio ulteriore rischiano di essere i viaggi tra un continente e l'altro per le feste natalizie.

BERNA - La Task force scientifica della Confederazione considera «molto problematica» la nuova variante del coronavirus. E se la mutazione non è stata ancora rilevata in Svizzera, bisogna ritenere «che la variante sia già qui in quantità modeste».

Lo scrive oggi l'organo consultivo del Consiglio federale, interrogato da Keystone-ATS. La Svizzera si trova già in una situazione a rischio con un sistema sanitario ai limiti delle sue capacità. Inoltre, vanno tenuti in considerazione anche fattori stagionali come l'aumento della mobilità durante le festività, gli sport invernali e la permanenza prolungata in luoghi chiusi.

Non ancora rilevata - Finora la variante non è stata ancora rilevata in occasione delle analisi della sequenza genetica del virus, aggiunge la Task force scientifica COVID-19. Ciò non significa tuttavia che la variante non sia ancora presente in Svizzera, dove vengono sequenziati da 100 a 300 campioni alla settimana, ovvero solo una piccolissima parte dei casi.

Contatti ulteriormente ridotti - Alla domanda sulle misure necessarie, la Task force risponde che se una variante del virus si diffonde rapidamente, i contatti devono essere ridotti ulteriormente e più in fretta per contenere il numero di casi, interrompere le catene di infezione e quindi rallentare la diffusione della malattia.

La Task force si sta occupando di questa "anomalia" da diversi giorni. È in contatto con l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e virologi britannici e sudafricani.

La nuova versione del virus presenta molte mutazioni relative alla proteina Spike, che aiuta il virus ad entrare nelle cellule. C'è una prova indiretta «che la nuova variante del virus si diffonde più rapidamente».

La variante del virus potrebbe già essere in Svizzera - Al di fuori del Regno Unito, la variante è stata rilevata in Danimarca e Australia. Secondo l'epidemiologa Emma Hodcroft dell'Università di Berna, «è possibile che sia già in Svizzera, ma non l'abbiamo ancora scoperta», spiega a 20 Minuten. 

Nel progetto "Nextstrain", Hodcroft sta effettuando delle ricerche sulle relazioni tra i virus Sars-CoV-2. «È difficile stimare la probabilità con cui la variante sia già in Svizzera», afferma Hodcroft. Tuttavia, fa riferimento agli stretti legami tra Svizzera e Gran Bretagna: «Molti britannici vivono in Svizzera e, al contrario, molti svizzeri nel Regno Unito». Inoltre, si deve presumere che, durante il Natale, molti viaggeranno tra un continente e l'altro. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Volpino. 7 mesi fa su tio
Heureka, avemus vaccinum ed il solito bla, bla ... . Un’altra grande epidemia causata da germi multiresistenti è già pronta a sostituire il Covid-19. Dunque, avanti a disinfettarsi le mani ecc. .
matrix61 7 mesi fa su tio
Bello nuovo covid e la Svizzera non chiude aeroporti con Inghilterra bravi non avete ancora imparato la lezione
dan007 7 mesi fa su tio
Dovete bloccare i viaggi e le frontiere occorre fare un lockdown con metodo cinese ho coreano così stiamo solleticando il problema
MrBlack 7 mesi fa su tio
Imparassero a starsene un po’ zitti anche quelli della task force e parlare quando serve.... Tanto per citarne una : “28 maggio 2020 - 08:11 (Keystone-ATS) Una seconda ondata di coronavirus diffusa in tutta la Svizzera? È il timore di molti, ma non ci sarà. Questo almeno è il parere di Marcel Tanner, membro della task force scientifica istituita dalla Confederazione sul Covid-19.“
gmogi 7 mesi fa su tio
Tutti chiudono i voli così passeranno comodamente dalla Svizzera per andare nei loro paesi
Volpino. 7 mesi fa su tio
Da Berna: L'UFSP osserva la situazione ... . Nel linguaggio diplomatico significa fare niente!
F/A-19 7 mesi fa su tio
Ha preso una suite in un grande albergo di Lugano, lui è tutta la sua famiglia.
Alessandro 69 7 mesi fa su tio
Ormai è il virus Spiderman non sanno più dove arrampicarsi per continuare a calpestare i diritti delle persone
Veveve 7 mesi fa su tio
🏀🏐🎾🏀🏐🎾🏀🏐🏀🎾🏐🏀
Luca 68 7 mesi fa su tio
allora lasciamo aperti gli impianti sciistici, così anche il virus si diverte ( ironico)
Cane93 7 mesi fa su tio
Tranquilli, il virus attacca solo la domenica e la sera dopo le 19:00. Quando hanno visto che la gente non ci crede più e che si è stufata di questa situazione, cosa c’è di meglio che iniziare a dire che il virus sia mutato?! Basta con ste storie smetterla di cercare di spaventare la gente.
seo56 7 mesi fa su tio
E allora??!!
adri57 7 mesi fa su tio
Ma viste le "severe" misure messe in atto dal CF, di cosa dobbiamo avere paura?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
48 min
In molti lo temono, in pochi sono disposti a rinunciarci
Il 5G è un argomento sempre caldo, ma il popolo non sembra pronto a separarsi dalla tecnologia di cui fa uso ogni giorno
FRIBURGO
6 ore
Test PCR davanti a una telecamera
Friburgo sta valutando la possibilità di effettuare la procedura tramite videosorveglianza.
BERNA
8 ore
Quest'uomo fa entrare in casa sua solo persone non vaccinate
Solo inquilini "no vax" nell'appartamento di un bernese
NEUCHÂTEL
12 ore
Porta i soldi trovati in Polizia e in cambio non chiede (quasi) nulla
La Polizia neocastellana ha reso noto su Facebook il gesto «da sottolineare» di un cittadino.
SVIZZERA
13 ore
Il costo dei non vaccinati? Venti milioni di franchi al mese
Soltanto durante il mese di luglio, in tutta la Svizzera sono stati effettuati 420'000 test
BERNA
14 ore
Un neonato lasciato all'apposito sportello
Oggi esistono otto installazioni di questo genere, una di queste in Ticino.
SVIZZERA
15 ore
I dipendenti della Confederazione? Sempre di più e meglio pagati
I salari sono ormai in linea con quelli del settore bancario, secondo un'inchiesta della NZZ
SVIZZERA / BELLINZONA
16 ore
Chiesti 4 anni per l'ex quadro della SECO
L'uomo è accusato di corruzione passiva.
SVIZZERA
17 ore
Si rimane sopra i mille contagi
L'UFSP ha registrato due nuovi decessi dovuti al coronavirus (le infezioni sono 1'033). I nuovi ricoveri sono 35.
GINEVRA
20 ore
Infermieri non vaccinati: presto i test saranno obbligatori
La misura è stata annunciata dal responsabile della sanità cantonale ginevrina Mauro Poggia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile