deposit
BASILEA CITTÀ
17.12.20 - 14:010

«I suoi soldi sono in pericolo», i falsi poliziotti le rubano una fortuna

Un'anziana ha messo nelle mani di un gruppo di malintenzionati circa 270mila franchi.

La nonnina era convinta di mettere al sicuro i suoi risparmi dopo che la finta polizia l'aveva convinta di essere controllata da fantomatici criminali.

BASILEA - I falsi poliziotti colpiscono ancora. Ancora una volta a farne le spese è un'anziana, alla quale i malintenzionati sono riusciti a portare via oltre un quarto di milione.

Nella fattispecie, come riferisce la polizia basilese, la pensionata è stata contattata più volte da un "investigatore di polizia". Questi, sostenendo che i beni della nonnina fossero in pericolo, si sarebbe offerto di metterli sotto protezione.

La donna è stata messa sotto pressione con diverse telefonate da parte sia del falso investigatore che di altri "agenti di polizia".

Alla fine la povera vittima è stata convinta all'acquisto di lingotti d'oro che sono stati poi consegnati nelle mani della "polizia". Le è stato detto pure che non avrebbe potuto avvisare nessuno di questa procedura in quanto sotto osservazione da parte di fantomatici criminali. Peccato che i veri criminali fossero i presunti poliziotti ai quali la nonnina ha affidato i suoi risparmi.

A loro ha lasciato inizialmente un po' d'oro e contanti, depositandoli dietro una panchina del parco a Birsfelden. Pochi giorni dopo le è stato ordinato di fare lo stesso a Friburgo, e di lasciare il bottino sotto un veicolo parcheggiato. Più di recente, un uomo è apparso a casa sua. A lui ha affidato il resto del denaro. Il totale del bottino messo in tasca dai criminali ammonta a circa 270 mila franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
19 sec
Disoccupazione e penuria di personale, il paradosso post Covid
Se da un lato le aziende licenziano dipendenti, dall'altro cercano nuovo personale diversamente qualificato.
SVIZZERA
1 ora
Al confine con la Germania c'è un grande viavai
Il turismo degli acquisti è di nuovo possibile senza limitazioni. E in moltissimi ne hanno approfittato.
SVIZZERA
3 ore
Hotel e ristoranti, 40mila posti di lavoro in fumo
Il dato riguarda esclusivamente il 2020. Particolarmente colpiti i ristoranti che dipendono dal turismo d'affari.
SVIZZERA
5 ore
«Vaccinati e senza mascherina»
Per il Governo federale le persone immunizzate non trasmettono il virus. C'è quindi chi chiede la revoca dell'obbligo
SVIZZERA
17 ore
La spesa oltre confine? Sì, ma in Germania
Il governo tedesco ha aperto le porte al turismo di giornata (e dello shopping). Quello italiano invece temporeggia
SVIZZERA
20 ore
Quindi da giugno si torna tutti in ufficio, come funzionerà con i test?
Home office obbligatorio addio, ma per rientrare bisognerà farsi testare regolarmente. Tutto quello che c'è da sapere
SVIZZERA
20 ore
È tempo di Santi di ghiaccio
La credenza popolare trova conferma al nord delle Alpi
ZURIGO
21 ore
Fuga ad alta velocità dalla polizia, al volante c'era un quattordicenne
L'episodio si è verificato la scorsa notte nel Canton Zurigo. E non è stato l'unico inseguimento
SVIZZERA
22 ore
I gioielli della figlia adottiva di Napoleone venduti per 1,5 milioni
Sono stati battuti all'asta a Ginevra. Si trattava di nove pezzi, che erano stimati a 430'000 franchi
FOTO
COIRA
22 ore
Urla e spintoni per un anno gratis al Kfc
L'iniziativa lanciata dalla catena di fast food ha scatenato una rabbiosa corsa a "chi arriva primo"
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile