Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
06.12.20 - 18:450

In 300 sulla terrazza, interviene la polizia

Tra risse, oggetti gettati di sotto e misure anti-Covid non rispettate, gli agenti hanno usato lo spray al peperoncino

BERNA - La polizia bernese ieri sera ha allontanato circa 300 adolescenti e giovani adulti che erano riuniti sulla terrazza dietro Palazzo federale in quanto non venivano rispettate le misure di protezione anti-Covid-19.

Alle forze dell'ordine erano giunte segnalazioni di persone che gettavano oggetti dalla terrazza nei quartieri sottostanti, ha comunicato oggi la polizia cantonale. Al suo arrivo una pattuglia ha dovuto far fronte a una rissa tra più persone e far ricorso allo spray al peperoncino per porvi fine. Un giovane, presumibilmente coinvolto nel tafferuglio, è stato portato temporaneamente in un posto di polizia per essere interrogato ed è stato poi rilasciato, viene precisato.

Dopo aver constatato che le misure di protezione contro il coronavirus non erano globalmente rispettate, la polizia ha quindi invitato i giovani a lasciare il luogo. Per fornire supporto sono state chiamate altre pattuglie. I presenti alla fine hanno dato seguito alla richiesta, indica la nota, precisando che l'operazione è terminata verso le 00:30.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ASCONA/ZURIGO
6 ore
Il pluri-omicida è stato "coperto" dalle autorità?
Gunther Tschanun ha vissuto in incognito in Ticino per 15 anni. Ma a Zurigo qualcuno lo ha aiutato
SVIZZERA / FRANCIA
8 ore
«Tenevano la bimba, urlava. Pensavo a un rapimento»
La piccola Mia è stata ritrovata in una ex fabbrica, ora occupata.
SVIZZERA / FRANCIA
16 ore
Ritrovata in Svizzera la piccola Mia, arrestata la madre
È stata la donna a ordinarne il rapimento.
BERNA
16 ore
Coppia trovata morta, presentano lesioni da arma da fuoco
Stando ai primi elementi dell'inchiesta può essere escluso qualunque intervento esterno.
VALLESE
16 ore
Scontro a Lens, morto un centauro portoghese
Il motociclista è stato sbalzato per 12 metri lungo una scarpata.
VAUD
17 ore
Rapita e ritrovata in una casa occupata
La bambina era stata "prelevata" da tre uomini in Francia, e portata dalla madre
SVIZZERA
17 ore
Entro luglio grandi eventi all'aperto con 1'000 partecipanti?
Per arrivare a 5'000 entro settembre, la proposta in una bozza dell'Ufsp che dovrà ancora essere valutata
APPENZELLO ESTERNO
17 ore
Auto nel dirupo: muore una 18enne
L'incidente questa notte tra Trogen e Wald, in coincidenza di una curva pericolosa
BERNA
18 ore
«Con le riaperture ci sarà un rischio elevato»
Critico il capo della task force, Martin Ackermann, sugli allentamenti di domani
ZURIGO
19 ore
Nel canton Zurigo: «Tutti vaccinati entro agosto»
Lo sostiene la consigliera Natalie Rickli che frena i piani di Berset per luglio: «Ancora troppe incertezze»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile