POLIZIA CANTONALE BASILEA CAMPAGNA
Il veicolo dato alle fiamme dai rapinatori.
BASILEA CAMPAGNA
28.11.20 - 15:380

Rapina in un ufficio postale, si cerca una coppia di rapinatori

L'auto usata per la fuga, rubata poco prima, è stata data alle fiamme

La polizia è alla ricerca di testimoni: è prevista una ricompensa di 5000 franchi in caso d'indicazioni che porteranno alla cattura.

OBERDORF - L'ufficio postale di Oberdorf (BL) è stato assaltato questa mattina da due ignoti rapinatori.

La polizia cantonale di Basilea Campagna spiega che i malviventi sono entrati in azione alle 7.25. Dopo aver legato i due impiegati, sono fuggiti con un bottino di diverse migliaia di franchi in direzione di Liedertswil. Una persona (presumibilmente uno degli impiegati, la polizia non ha fornito ulteriori indicazioni) è rimasta leggermente ferita.

L'auto usata per scappare, una Subaru Impreza rubata da un garage di Niederdorf, è stata abbandonata e data alle fiamme lungo una strada sterrata. Il rogo è stato spento dai pompieri.

La polizia è alla ricerca di testimoni che abbiano informazioni utili riguardanti il furto dell'auto, la rapina o la successiva fuga. Le indagini sono state avviate in collaborazione con il ministero pubblico di Basilea Campagna. È prevista una ricompensa di 5000 franchi in caso d'indicazioni che porteranno alla cattura.

Entrambi i rapinatori indossavano una tuta azzurra con cappuccio e una mascherina nera. Il primo era alto circa 185 centimetri, di corporatura massiccia, indossava guanti neri e impugnava una pistola. Il secondo era più basso di qualche centimetro. Con sé avevano una borsa color verde oliva.

POLIZIA CANTONALE BASILEA CAMPAGNA
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
15 min
Col telelavoro, la mobilità è crollata
La costante diminuzione degli spostamenti è stata registrata a partire dallo scorso ottobre
GINEVRA 
1 ora
Oms: finita la quarantena gli esperti inizieranno i lavori a Wuhan
«Tra poco cambieremo scenario... se tutto va bene», ha scritto su Twitter una scienziata della squadra.
SVIZZERA
2 ore
Picnic su treni e bus, si valutano regole (e multe)
L'UFSP è in contatto con FFS e AutoPostale per trovare soluzioni a una questione che suscita malumori.
SVIZZERA
2 ore
«È inevitabile: il virus mutato sarà presto quello principale»
Così Martin Ackermann, che ha parlato nell'ambito del consueto punto informativo sulla pandemia
SVIZZERA
3 ore
Meno di 2'000 contagi in 24 ore: sono 1'884
Era da inizio ottobre (weekend e festivi esclusi) che non si registravano così pochi casi in un giorno.
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
In Svizzera quasi 200'000 persone vaccinate
Nel nostro cantone le dosi sono state sinora somministrate a 11'815 persone
SVIZZERA
6 ore
Il turismo contro il divieto: «Sarebbe dannoso»
L'industria svizzera del turismo è preoccupata di un'eventuale approvazione dell'iniziativa il prossimo 7 marzo.
SVIZZERA
6 ore
L'approccio di Raiffeisen sugli interessi negativi sta cambiando
Sì a chi vuole depositare in tempi brevi grandi quantità di denaro, no ai clienti di lungo corso
SVIZZERA
6 ore
UBS, Hamers è convinto: l'indagine nei Paesi Bassi «finirà bene»
«Ho sempre agito in buona fede» ha dichiarato il presidente della direzione del colosso bancario
SVIZZERA
7 ore
Dopo la neve arriva il pericolo d'inondazioni
Un fronte caldo potrebbe contribuire allo scioglimento delle nevi e all'ingrossamento dei corsi d'acqua.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile