Keystone
SVIZZERA
15.11.20 - 19:300
Aggiornamento : 21:55

Se la rete del terrore internazionale passa anche dalla Svizzera

I due arrestati a Winterthur pare fossero attivi in tutta Europa e non avessero incontrato solo l'attentatore di Vienna

Nella città zurighese, inoltre, ci sarebbero diversi personaggi attivi e di spicco, anche oltre frontiera

Fonte 20 Minuten/Yasmin Rosner
elaborata da Filippo Zanoli
Giornalista

ZURIGO - Sono finiti in manette a Winterthur (ZH) nell'ambito dell'indagine riguardante l'attentatore jihadista che uccise 4 persone e ne ferì altre 23 in un attacco per le vie del centro Vienna.

Il 18enne e il 24enne di nazionalità tedesca, arrestati in Svizzera nei primi giorni di novembre, lo scorso luglio si erano recati proprio nella capitale austriaca per incontrarlo.

Alcune novità riguardo alla coppia sono state svelate in un articolo apparso oggi sulla NZZ am Sonntag. Gli uomini, infatti, erano attivi a livello transnazionale e, nei mesi precedenti all'arresto, avrebbero anche incontrato sospetti jihadisti dal Kosovo.

I due, inoltre, sono da anni legate a diverse figure degli ambienti islamici svizzeri. Stando al domenicale che cita una fonte anonima fra le persone del circolo islamista di Winterthur, che comprende una dozzina di individui, attualmente ci sarebbero «due o tre figure di spicco» e che si muovevano dentro e fuori dalla Svizzera con i due arrestati.

I Consiglio dei ministri della giustizia dell'Unione Europea, che comprende anche la consigliera federale Karin Keller-Sutter, ha confermato la volontà di un'azione coordinata per combattere la minaccia del terrorismo transfrontaliero. Di più, a riguardo, si saprà entro la fine della prossima settimana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
15 min
Attivista no vax rifiuta di pagare le tasse
Dopo il sì alla Legge Covid, Daniel Trappitsch non intende versare altri contributi.
ARGOVIA
2 ore
Hanno dovuto scegliere chi ricoverare
Il primo caso alla clinica Hirslanden di Aarau, dove metà del reparto è occupato da pazienti Covid.
ARGOVIA
3 ore
Incendio in un appartamento, morta una donna
Il rogo è divampato ieri sera in una casa plurifamiliare a Döttingen. Ancora ignote le cause.
SVIZZERA
5 ore
Più divieti per i non vaccinati: «È un'opzione»
Le parole di Lukas Engelberger. E su un eventuale obbligo vaccinale: «Pericoloso per il rapporto tra Stato e cittadini»
SVIZZERA
5 ore
«Misure incoerenti. Svizzeri discriminati rispetto ai frontalieri»
Viaggi, vaccini e terze dosi. Lorenzo Quadri interpella il Consiglio federale sulle decisioni annunciate venerdì
SVIZZERA
6 ore
La presidenza ci mostrerà un nuovo Ignazio Cassis?
Ne è convinto l'amico Fulvio Pelli in attesa della data storica (per il Ticino) dell'8 dicembre
SVIZZERA
14 ore
Senza tampone in aeroporto? Il rientro diventa un caos
Il caso di un manager che si è trovato bloccato in Germania: per prendere un volo per Zurigo ha sborsato 520 euro.
BASILEA CITTÀ
15 ore
Fiamme in una residenza assistita: grave un 86enne
Le cause dell'incendio sono al vaglio della polizia
FRIBURGO
20 ore
Ritorna l'obbligo di mascherina nelle scuole medie
Il provvedimento scatterà lunedì e sarà in vigore fino alle vacanze di Natale
SVIZZERA
1 gior
Swiss congela i voli per Hong Kong
La decisione è stata presa a causa delle rigide misure di quarantena previste per i membri dell'equipaggio
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile