keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Manifestazione sabato a Basilea contro le misure anti-Covid.
+2
BASILEA CITTÀ
07.11.20 - 17:080
Aggiornamento : 18:04

In piazza a Basilea contro le misure anti-Covid

«Sono completamente sproporzionate e violano i diritti umani» ha dichiarato la co-organizzatrice della protesta

BASILEA - Circa 500 persone si sono radunate sabato pomeriggio a Basilea per protestare contro le misure di contenimento della pandemia di coronavirus.

«Le misure anti-Covid sono completamente sproporzionate e violano i diritti umani» ha dichiarato a 20minuten la co-organizzatrice Tatiana Chamina, membro del gruppo "Difesa pacifica per i nostri diritti fondamentali e la democrazia". A suo dire, i provvedimenti presi per arginare il dilagare del virus «causano enormi danni economici e psicologici».

La manifestazione - autorizzata dalle autorità e svoltasi in maniera pacifica - è iniziata alle 13. «Contiamo su 3'000 persone circa» ha dichiarato Chamina (anche se per le autorità le presenze erano molto meno), aggiungendo che il permesso è valido fino a 5'000 partecipanti.

Il servizio d'ordine è gestito dagli organizzatori e vige il rispetto delle regole anti-Covid, in primis l'obbligo di mascherina. Nonostante ciò, nelle immagini che circolano sui media e sui social si vedono parecchi manifestanti che non la indossano. «È in ultima analisi una loro responsabilità» ha affermato Chamina.

La polizia, schierata in assetto anti-sommossa, ha dapprima sorvegliato l'andamento della cerimonia, poi intorno alle 14.45 ha effettuato i primi controlli ai partecipanti. Alcuni di loro sono stati denunciati al Ministero pubblico.

keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
43 min
Mascherine e certificato anche nel 2022?
Mascherine fino al 2022 inoltrato e certificato Covid per ristoranti ed eventi al coperto.
SVIZZERA
3 ore
In molti lo temono, in pochi sono disposti a rinunciarci
Il 5G è un argomento sempre caldo, ma il popolo non sembra pronto a separarsi dalla tecnologia di cui fa uso ogni giorno
FRIBURGO
9 ore
Test PCR davanti a una telecamera
Friburgo sta valutando la possibilità di effettuare la procedura tramite videosorveglianza.
BERNA
11 ore
Quest'uomo fa entrare in casa sua solo persone non vaccinate
Solo inquilini "no vax" nell'appartamento di un bernese
NEUCHÂTEL
15 ore
Porta i soldi trovati in Polizia e in cambio non chiede (quasi) nulla
La Polizia neocastellana ha reso noto su Facebook il gesto «da sottolineare» di un cittadino.
SVIZZERA
16 ore
Il costo dei non vaccinati? Venti milioni di franchi al mese
Soltanto durante il mese di luglio, in tutta la Svizzera sono stati effettuati 420'000 test
BERNA
17 ore
Un neonato lasciato all'apposito sportello
Oggi esistono otto installazioni di questo genere, una di queste in Ticino.
SVIZZERA
18 ore
I dipendenti della Confederazione? Sempre di più e meglio pagati
I salari sono ormai in linea con quelli del settore bancario, secondo un'inchiesta della NZZ
SVIZZERA / BELLINZONA
19 ore
Chiesti 4 anni per l'ex quadro della SECO
L'uomo è accusato di corruzione passiva.
SVIZZERA
20 ore
Si rimane sopra i mille contagi
L'UFSP ha registrato due nuovi decessi dovuti al coronavirus (le infezioni sono 1'033). I nuovi ricoveri sono 35.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile