keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Manifestazione sabato a Basilea contro le misure anti-Covid.
+2
BASILEA CITTÀ
07.11.20 - 17:080
Aggiornamento : 18:04

In piazza a Basilea contro le misure anti-Covid

«Sono completamente sproporzionate e violano i diritti umani» ha dichiarato la co-organizzatrice della protesta

BASILEA - Circa 500 persone si sono radunate sabato pomeriggio a Basilea per protestare contro le misure di contenimento della pandemia di coronavirus.

«Le misure anti-Covid sono completamente sproporzionate e violano i diritti umani» ha dichiarato a 20minuten la co-organizzatrice Tatiana Chamina, membro del gruppo "Difesa pacifica per i nostri diritti fondamentali e la democrazia". A suo dire, i provvedimenti presi per arginare il dilagare del virus «causano enormi danni economici e psicologici».

La manifestazione - autorizzata dalle autorità e svoltasi in maniera pacifica - è iniziata alle 13. «Contiamo su 3'000 persone circa» ha dichiarato Chamina (anche se per le autorità le presenze erano molto meno), aggiungendo che il permesso è valido fino a 5'000 partecipanti.

Il servizio d'ordine è gestito dagli organizzatori e vige il rispetto delle regole anti-Covid, in primis l'obbligo di mascherina. Nonostante ciò, nelle immagini che circolano sui media e sui social si vedono parecchi manifestanti che non la indossano. «È in ultima analisi una loro responsabilità» ha affermato Chamina.

La polizia, schierata in assetto anti-sommossa, ha dapprima sorvegliato l'andamento della cerimonia, poi intorno alle 14.45 ha effettuato i primi controlli ai partecipanti. Alcuni di loro sono stati denunciati al Ministero pubblico.

keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
Scontro tra un auto e un treno
È successo nel Canton Berna. Fortunatamente non si registrano feriti
FOTO
ZURIGO
1 ora
Entrano in casa, li legano, e fuggono con gioielli e denaro
La polizia è alla ricerca dei malviventi autori di un colpo avvenuto, questa mattina, in una villetta a Oberengstringen.
SVIZZERA
2 ore
Lungo autostrade e ferrovia c'è energia da sfruttare
Con l'installazione d'impianti fotovoltaici sui ripari fonici, si potrebbero ricavare 101 GWh all'anno
BERNA
2 ore
Per cambiare sesso bastano 75 franchi
Una modifica di legge permette di sveltire il cambio nello stato civile.
SVIZZERA
3 ore
Un anno in più di Covid Pass dopo la terza dose
Durante la conferenza stampa di ieri gli esperti avevano erroneamente detto che il pass non sarebbe stato prolungato.
SVIZZERA
13 ore
Terza dose. Con quale vaccino? Da quando? E il certificato?
Domande e risposte sulla vaccinazione anti-Covid di richiamo, approvata oggi da Swissmedic per le persone a rischio
BASILEA
17 ore
Il controllore omicida è al sicuro a Hong Kong
Karim Ouali ha fatto perdere le sue tracce nel 2011. Ora la Cina non vuole estradarlo
GRIGIONI
19 ore
«Vogliamo che venga finalmente rinchiuso»
Nel 2017 il frontale costato la vita a una 27enne. Condannato, l'automobilista non aveva accettato la sentenza
FOTOGALLERY
VAUD
20 ore
Tonnellate di spazzatura disseminate sull'A1
Un incidente avvenuto stamattina ha causato la chiusura dell'autostrada fra Nyon e Gland fino alle 18.
BERNA
22 ore
«I contagi continueranno ad aumentare»
Patrick Mathys in merito alla pandemia: «Solo in due cantoni il tasso di riproduzione è ancora sotto l'1»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile