keystone
ARGOVIA
12.10.20 - 00:000

Il matrimonio finisce con tre patenti ritirate e una denuncia

Un lettore: «Indossavano smoking e guidavano Porsche e Mercedes. Pensavo fossero andati troppo forte».

Fermata sulla A1, la carovana festaiola ha dovuto fare i conti con le norme della circolazione.

Fonte 20min / Lucas Orellano
elaborata da Davide Milo
Giornalista

LENZBURG - Una piccola pausa presso la stazione di servizio di Lenzburg (AG), sull'A1, è costata un po' di noie a Sandro S. e alla sua famiglia.

Come riferito a 20 Minuten, la tranquillità della famigliola è stata turbata dall'arrivo di una carovana scortata dalla polizia. «Era chiaro che stessero andando a un matrimonio - racconta il lettore -. Tutti erano in smoking e guidavano auto costose, Porsche, Mercedes...». «Non sapevamo cosa stesse succedendo - prosegue -. La gente sembrava nervosa. Quando abbiamo visto che erano stati controllati, abbiamo pensato che avessero corso un po' troppo».

In realtà è accaduto proprio il contrario. La carovana si era fermata almeno una volta sulla corsia d'emergenza dell'A1, in direzione Zurigo. Per l'esattezza all'altezza di Walterswil (SO). Questo almeno stando alla polizia.

Sandro e la sua famiglia, a quel punto, hanno pensato che era giunto il momento di proseguire il viaggio. Ma sono stati fermati a loro volta. «La poliziotta ci ha chiesto se appartenessimo al gruppetto. Ma poi ci ha lasciati andare. Si capiva da come eravamo vestiti che non potevamo essere con loro».

A tre conducenti del gruppo festaiolo, invece, le cose non sono andate altrettanto bene. La polizia ha ritirato loro la patente sul posto ed è stata sporta denuncia per guida sulla corsia di emergenza e sosta in autostrada.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Inflazione in aumento, anche in Svizzera
A novembre nel nostro paese è salita all'1,5%
SVIZZERA
48 min
Omicron in Svizzera, ecco il terzo caso
La persona contagiata si trova in isolamento. I primi due casi erano stati confermati ieri sera
SVIZZERA
1 ora
Affitti, il tasso di riferimento resta all'1,25%
È il livello più basso di sempre, in vigore dal marzo del 2020
Friborgo
10 ore
Abusava della figlia sin dalla sua nascita, condannato a 15 anni
Le violenze sono andate avanti per sette anni. L'uomo aveva dichiarato al suo arresto che grazie a lui «sa masturbarsi»
SVIZZERA
12 ore
Il termine “Afghanistan” blocca il versamento Twint
Un termine “sbagliato” impedisce la transazione attraverso l'app elvetica per i pagamenti. Ecco il motivo
SVIZZERA
14 ore
Omicron è ufficialmente sbarcata in Svizzera
Le due persone contagiate, che sono legate tra loro, si trovano in isolamento.
SVIZZERA
15 ore
Gli scettici vogliono creare una «società parallela»
Sfiducia nei media, rabbia verso le autorità. E ora la delusione alle urne. Gli ideologi no Vax progettano la secessione
SVIZZERA
15 ore
«Misure che equivalgono a un divieto di vita notturna»
Le decisioni del Governo sono state giudicate adeguate alla gran parte dei partiti, non da alcune associazioni.
GIURA
16 ore
Il Canton Giura chiede l'aiuto dell'esercito
Obiettivo: aumentare le capacità in vista della somministrazione del booster. C'è infatti carenza di personale formato.
SVIZZERA
17 ore
Misure già rafforzate in diversi cantoni
Basilea (Città e Campagna), Soletta, Zugo e Svitto hanno reso obbligatorie le mascherine nei luoghi pubblici.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile