Keystone
GLARONA
03.10.20 - 14:460

Torrenti pericolosi: evacuate 13 persone

In Canton Glarona la situazione è critica. Chiuse alcune strade e linee ferroviarie.

GLARONA SUD - A causa delle forti piogge delle ultime ore numerosi torrenti nel canton Glarona hanno raggiunto livelli pericolosi. Nel comune di Glarona Sud 13 persone hanno dovuto essere sfollate e messe in sicurezza. Inoltre la strada cantonale tra Diesbach e Betschwanden è stata chiusa al traffico.

In particolare a Diesbach la situazione è critica, indicano in una nota le autorità cantonali. L'omonimo fiume si è ingrossato pericolosamente trascinando con sé detriti. Si teme che possa straripare e sommergere la strada e le zone abitate.

Per questo motivo alle 09.00 di stamattina dieci abitazioni sono state evacuate. Complessivamente sono stati posti in sicurezza tredici abitanti. Inoltre, le FFS hanno comunicato che la linea tra Schwanden e Linthal è stata interrotta precauzionalmente al traffico stamane, ma poi riattivata poco prima di mezzogiorno.

Sono state effettuate operazioni di dragaggio affinché il torrente Diesbach non esondi. Per l'occasione sono state impiegate circa 100 persone con macchinari da cantiere, precisa il cantone. A causa della tempesta "Alex/Brigitte" circa 100 millimetri di pioggia sono caduti da ieri nel canton Glarona.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA/TICINO
26 min
Urne aperte, chi la spunterà?
Matrimonio per tutti, 99 per cento, pigioni abusive e altro ancora. Si vota su due iniziative federali e tre cantonali
SVIZZERA
1 ora
«Sono estremisti monotematici»
I No Pass e No Vax in Svizzera stanno alzando il tiro. La Rete per la sicurezza: «Rischio radicalizzazione»
ZURIGO
2 ore
Va a fuoco un'azienda di rifiuti
Le fiamme sono divampate questa notte a Glattburg (ZH). I pompieri al lavoro fino all'alba
LUCERNA
3 ore
Ucciso a coltellate nella stazione di servizio
Una rissa tra diverse persone è finita tragicamente ieri sera a Geuensee (LU)
Ginevra
15 ore
Covid, dopo i vaccini si punta ai rimedi da banco
Alcuni sono già raccomandati, altri in fase avanzata, mentre altri ancora sono già stati scartati
SVIZZERA
17 ore
Tonnellate di CO2 in meno... solo allungando la vita dei prodotti
Ha luogo oggi la seconda edizione del Secondhand Day, per sensibilizzare gli svizzeri sui propri consumi
ZURIGO
17 ore
«Non siamo no-vax, siamo contro le restrizioni»
Ha avuto luogo oggi pomeriggio una manifestazione autorizzata contro le misure anti Covid
SVIZZERA
21 ore
Gratis o no: altre due settimane di litigi
Il governo ha rimandato al 10 ottobre la decisione. I partiti e la popolazione sono spaccati
SVIZZERA
23 ore
È esplosa la corsa ai test
La richiesta è raddoppiata con l'obbligo del certificato Covid. E il governo teme che non si arresterà
Lucerna
23 ore
Schianto frontale in moto, grave una 17enne
La collisione ha coinvolto altri due motociclisti che si trovavano sulla strada
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile