Immobili
Veicoli
20 Minuten
+2
GRIGIONI
19.09.20 - 19:350
Aggiornamento : 21:45

Il masso sulla Tesla interrompe la vacanza

Brutta disavventura per una coppia diretta in Engadina

L'incidente, verificatosi sul Passo dello Julier, li ha costretti al ritorno prima di aver raggiunto la loro destinazione

COIRA - Un inizio vacanza orribile quello vissuto ieri da M.L., protagonista dell'incidente verificatosi mentre percorreva il Passo dello Julier.

In viaggio con la moglie per l'Engadina, non ha avuto nemmeno il tempo di raggiungere la sua destinazione che ha dovuto fare ritorno a casa. I loro piani sono stati rovinati dalla caduta di alcuni massi che hanno gravemente danneggiato la loro Tesla.

«Una pietra ci ha raggiunti atterrando sulla nostra auto», racconta il 40enne a 20 Minuten. «Mia moglie ha visto l'impatto, all'inizio pensava che fosse una balla di fieno, ma poi c'è stato subito un forte scoppio».

La Tesla ha subito gravi danni al parabrezza e al montante anteriore. «C'erano pezzi rotti ovunque. Per fortuna, però, non siamo rimasti feriti», prosegue l'uomo. Tuttavia, il parabrezza rotto ha reso l'auto inutilizzabile. I danni sono stimati attorno ai 15 mila franchi.

La polizia, giunta sul posto, ha chiamato il carro attrezzi e fatto in modo che la coppia potesse raggiungere il centro più vicino. Qui i due, con un'auto sostitutiva, hanno fatto ritorno a casa per recuperare la seconda auto, e raggiungere finalmente la meta prefissata.

Per l'uomo era destino che accadesse: «Fossimo stati lì due secondi prima o dopo, non sarebbe successo».

20 Minuten
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
3 ore
900 email da una cinquantina di indirizzi diversi: condannata una giovane stalker
La donna aveva preso di mira il suo ex e una sua insegnante nell'arco di diversi anni.
BERNA
5 ore
Un CovidPass valido tre mesi? La Svizzera è scettica
Il presidente di Swissnoso: «Ciò che serve è un allentamento delle misure e una riduzione delle quarantene»
ZURIGO
7 ore
Booster e impennata di decessi: «Nessun nesso»
Durante la campagna di richiamo, in Svizzera sono morte un numero di persone superiore alla media.
SVIZZERA
9 ore
Migros richiama gli zigoli dolci contaminati da salmonella
I clienti possono restituire i prodotti corrispondenti e saranno rimborsati del prezzo di acquisto
ARGOVIA
11 ore
Berset, presto eliminati gli obblighi di quarantena e telelavoro
Se lo sviluppo della pandemia continuerà a procedere in modo positivo verrà revocato anche il CovidPass
BERNA
12 ore
Formalmente riuscita l’iniziativa contro l'obbligo vaccinale
Occorrevano 100 mila firme. Ne sono state raccolte 126'089 di cui oltre 125 mila valide.
BERNA
13 ore
Quasi 40 mila nuovi contagi
Sono 14 i nuovi decessi segnalati e 176 le persone ricoverate in ospedale.
SVIZZERA
15 ore
Guadagni persi a causa del Covid, l'assicurazione non dovrà pagare
Il Tribunale federale ha accolto il ricorso di un assicuratore che non dovrà versare 40'000 franchi a un ristoratore.
NEUCHÂTEL
15 ore
A scuola senza mascherina, da lunedì anche a Neuchâtel
La misura, come in altri cantoni romandi, non sarà più obbligatoria nelle classi elementari
FOTO
ARGOVIA
19 ore
Strade ghiacciate, nella notte si sono verificati diversi incidenti
La Svizzera settentrionale è particolarmente toccata, anche stamattina la situazione è precaria. Si segnala un ferito
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile