Foto lettore 20 Minuten
BERNA
13.09.20 - 08:190
Aggiornamento : 12:10

Maxi party illegale nella periferia di Berna

Ieri sera un corteo con centinaia di persone e carri musicali era diretto verso il centro

La polizia è intervenuta con getti d'acqua e proiettili di gomma

BERNA - Centinaia di persone (un testimone parla di circa ottocento, come riferisce 20 Minuten) e diversi carri musicali erano pronti, ieri sera, a sfilare dall'Allmend di Berna fino nel centro storico. Si trattava di un party illegale dal motto «Carnaval des Rues» che ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Sui carri c'erano anche striscioni con messaggi politici.

E non sono mancati i disordini. Contro gli agenti di polizia sono infatti state lanciate pietre e bottiglie. Dal corteo sono inoltre partiti fuochi d'artificio e sono state allestite delle barricate di fiamme. Un edificio è stato danneggiato. Per fronteggiare la situazione, la polizia ha dovuto impiegare getti d'acqua (anche per spegnere un container a cui era stato dato fuoco), proiettili di gomma e sostanze irritanti. Non sono infatti serviti a nulla i precedenti avvertimenti, come fa sapere la polizia cantonale bernese.

Dozzine di persone sono state fermate, controllate e allontanate. Diversi veicoli con impianti audio sono stati sequestrati.

Foto lettore 20 Minuten
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
14 min
Keller-Sutter: «Il 2G è il prossimo possibile passo»
Un obbligo vaccinale, anche solo per determinate categorie, non viene invece preso in considerazione.
SVIZZERA
1 ora
Cosa abbiamo chiesto a Google nel 2021?
Il colosso del Web ha pubblicato le classifiche dei termini più ricercati dell'anno in Svizzera.
GINEVRA
3 ore
Il cane poliziotto salva un anziano nel bosco
L'uomo è stato rinvenuto in stato di ipotermia, ma cosciente.
ZURIGO 
4 ore
Il Presidente di Credit Suisse ha violato l'obbligo di quarantena
Doveva restare a casa, invece è volato con un jet privato nella penisola iberica.
BERNA
5 ore
Morto per aver usato il telefonino durante il volo
Il SISI ha chiarito le circostanze che hanno portato allo schianto un esperto pilota di alianti, nel 2016.
SVIZZERA
5 ore
Morto l'ex presidente di Novartis e UBS Alex Krauer
Era stato pure uno degli artefici della fusione tra Ciba-Geigy e Sandoz.
SVIZZERA
7 ore
Il ministro meno amato? «Preferisco restare fedele alle mie idee»
Dopo il discorso tenuto per l'elezione alla presidenza della Confederazione, Cassis ha incontrato i media.
ZURIGO
7 ore
Shopping da record a Natale, nonostante il Covid
Gli svizzeri spenderanno oltre 300 franchi a testa per i regali.
VAUD
8 ore
Si ubriaca con le allieve e ci dorme assieme. Addio insegnamento
Per l'Alta Corte il funzionario pubblico «non è più degno di rimanere in carica».
BERNA
8 ore
Secondo pilastro, primo sì alla riforma
Per la maggioranza del Consiglio nazionale l'abbassamento di 0,8 punti dell'aliquota di conversione è indispensabile
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile