Polizia cantonale San Gallo
SAN GALLO
09.09.20 - 09:260
Aggiornamento : 10:16

Bambino caduto in un pozzo: un passante l'aveva lasciato aperto

Inizialmente si pensava a un incidente causato dal maltempo.

Le condizioni del piccolo sono ora stabili.

WIL - Era il 30 agosto, quando un bambino di quattro anni era finito in un tombino a Wil, nel canton San Gallo. L'intervento dei pompieri aveva permesso di estrarre il piccolo attraverso un'altra apertura. 

L'incidente, lo ricordiamo, era avvenuto nel maneggio Weierwise, luogo soggetto ad allagamenti in caso di forti piogge. Ecco perché era stato costruito un pozzo per scaricare l'acqua a valle. Quel giorno l'acqua era alta, e il tombino non era visibile. 

Inizialmente si pensava che il pozzo fosse stato scoperchiato dal maltempo, ma le indagini indicano che i fatti si sono svolti diversamente. Stando alla procura di San Gallo, un passante avrebbe spostato e pulito il coperchio quel pomeriggio, con l'intenzione di far defluire meglio le acque, senza poi rimetterlo al suo posto. La persona è stata identificata, ha dichiarato la portavoce a 20 Minuten. Nei suoi confronti è stato aperto un procedimento per lesioni personali gravi dovute a negligenza. 

Le condizioni del piccolo, inizialmente considerate critiche, sono ora stabili. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
SVIZZERA
3 ore
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
4 ore
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
4 ore
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
SVIZZERA
7 ore
I Verdi liberali puntano al Governo federale
Lo ha affermato il presidente Jürg Grossen nell'ambito dell'odierna assemblea dei delegati
SVIZZERA
8 ore
La Svizzera esclusa (in parte) dal turismo asiatico
Swiss non può volare a Singapore. Il motivo: non ci sono ancora abbastanza cittadini con due dosi di vaccino
SAN GALLO
8 ore
Completamente ubriaco, si addormenta in auto... in mezzo alla strada
È successo questa mattina alle cinque a San Gallo. La sua patente straniera è stata annullata
SVIZZERA
9 ore
Carrozze a prova di tifosi
Le FFS ne stanno preparando 35. Saranno usate per il trasporto dei tifosi diretti alle partite in trasferta
Glarona
10 ore
Omicidio a Netstal: trovata morta in un parcheggio una 30enne
Il presunto autore si è consegnato alla polizia in seguito all'atto
SVIZZERA
10 ore
I malati di Long-Covid in campo per convincere i non vaccinati
L’UFSP si prepara per la sua offensiva di vaccinazione e cerca persone ancora affette dagli strascichi della malattia.
SVIZZERA
10 ore
«Mille franchi in regalo a chi mi porta un cuoco per il mio ristorante»
La forte carenza di personale preoccupa il mondo della ristorazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile