polizia berna
BERNA
03.09.20 - 17:300
Aggiornamento : 19:14

Piantagione da "sballo". Trentenni in manette

La polizia ha messo le mani su circa 2000 piantine di marijuana e diversi chili di infiorescenze già pronti all'uso.

Indagini ulteriori sono state avviate per risalire ad eventuali altri rami di questo traffico illecito.

BERNA - Una piantagione... da sballo. È quanto trovato dalla polizia bernese nel corso di un'azione mirata a sopprimere il traffico di stupefacenti.

A Kappelen, per la precisione, è stata scoperta una struttura al coperto con oltre 2.000 piante di canapa. Oltre alle piantine è stato trovato più di un chilogrammo di marijuana pronta per l'uso e circa 17 chilogrammi di piante di canapa recuperate in ulteriori ricerche domiciliari. Al momento sono due le persone finite in manette, un 31enne e un 35enne.

La soffiata in polizia è arrivata verso la fine di agosto: precise informazioni circa un impianto di canapa indoor hanno spinto gli inquirenti ad avviare delle indagini che alla fine si sono concluse con l'intervento svoltosi martedì.

L'intero impianto produttivo, come tutte le piantine, sono stati sequestrati per essere distrutti o smantellati. Delle indagini ulteriori sono state avviate per risalire ad eventuali altri rami di questo traffico illecito.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
«Sono estremisti monotematici»
I No Pass e No Vax in Svizzera stanno alzando il tiro. La Rete per la sicurezza: «Rischio radicalizzazione»
ZURIGO
1 ora
Va a fuoco un'azienda di rifiuti
Le fiamme sono divampate questa notte a Glattburg (ZH). I pompieri al lavoro fino all'alba
LUCERNA
2 ore
Ucciso a coltellate nella stazione di servizio
Una rissa tra diverse persone è finita tragicamente ieri sera a Geuensee (LU)
Ginevra
15 ore
Covid, dopo i vaccini si punta ai rimedi da banco
Alcuni sono già raccomandati, altri in fase avanzata, mentre altri ancora sono già stati scartati
SVIZZERA
16 ore
Tonnellate di CO2 in meno... solo allungando la vita dei prodotti
Ha luogo oggi la seconda edizione del Secondhand Day, per sensibilizzare gli svizzeri sui propri consumi
ZURIGO
16 ore
«Non siamo no-vax, siamo contro le restrizioni»
Ha avuto luogo oggi pomeriggio una manifestazione autorizzata contro le misure anti Covid
SVIZZERA
20 ore
Gratis o no: altre due settimane di litigi
Il governo ha rimandato al 10 ottobre la decisione. I partiti e la popolazione sono spaccati
SVIZZERA
23 ore
È esplosa la corsa ai test
La richiesta è raddoppiata con l'obbligo del certificato Covid. E il governo teme che non si arresterà
Lucerna
23 ore
Schianto frontale in moto, grave una 17enne
La collisione ha coinvolto altri due motociclisti che si trovavano sulla strada
SVIZZERA
1 gior
Oggi gratis, domani a 75 franchi?
Il test antigenico potrebbe diventare a pagamento dall'11 ottobre. Gli addetti ai lavori speculano sui possibili prezzi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile