Keystone (archivio)
VAUD
31.08.20 - 15:110

Truffa per mestiere: tre anni a un medico

Il dottore, che esercitava a Ginevra e Montreux, aveva indebitamente fatturato 2.8 milioni di franchi alla cassa malati.

Il generalista, un francese di origini siriane, è stato anche espulso dalla Svizzera per una durata di cinque anni.

LOSANNA - Il Tribunale correzionale dell'Est vodese ha condannato oggi un medico a tre anni di carcere, la metà dei quali da scontare. Questo generalista francese di origini siriane, che esercitava a Ginevra e Montreux (VD), ha indebitamente fatturato alle assicurazioni malattie circa 2,8 milioni di franchi tra il 2013 e il 2016.

Il medico, di 55 anni, è stato giudicato colpevole di truffa per mestiere, falsità in documenti e falso certificato medico. Nei suoi confronti il procuratore aveva richiesto una pena detentiva di quattro anni e mezzo. Il generalista è stato anche espulso dalla Svizzera per una durata di cinque anni, come aveva domandato il Ministero pubblico. Dovrà inoltre versare allo stato un risarcimento di 200'000 franchi.

Il tribunale è giunto alla conclusione che l'imputato aveva a più riprese "intenzionalmente approfittato del Tarmed (tariffario medico, ndr) per fatturare prestazioni che in realtà non ha realizzato". Questo stratagemma gli ha consentito in particolare di essere proprietario di tre beni immobili. La sua colpevolezza è stata giudicata "grave", la sua consapevolezza "nulla" e i rischi di una recidiva "elevati".

Il difensore del medico ha già annunciato che impugnerà la sentenza davanti al tribunale cantonale vodese.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas 2 mesi fa su tio
Fa parte dell'arricchimento culturale che paventavano i tromboni della serie avanti tutti.
Evry 2 mesi fa su tio
Troppo pochi, servono penali pi?u rigide !!!
francox 3 mesi fa su tio
Ruba 2,8 milioni e deve risarcirne 200 000. Certo che noi svizzeri siamo proprio fessi.
Meiroslnaschebiancarlengua 3 mesi fa su tio
@francox Non solo fessi, alcuni sono anche ignoranti: il risarcimento di 200'000 CHF è il risarcimento domandato dallo stato. Ma poi ci sono i risarcimenti che saranno domandati dalle casse malati e così via.
francox 3 mesi fa su tio
@Meiroslnaschebiancarlengua Per fortuna che poi ci sono quelli istruiti che spiegano...
francox 3 mesi fa su tio
@Meiroslnaschebiancarlengua Vedrai quanto risarcirà il siriano.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
29 min
La maggioranza dei Cantoni? «Va abolita»
È quanto pensano gli elettori della sinistra, secondo un sondaggio di 20 minuti e Tamedia
VAUD
2 ore
Schianto sull'A9, morta una donna
La 44enne, che era al volante, è stata sbalzata fuori dal veicolo.
FOTO
ZUGO
4 ore
Senza patente in fuga dalla polizia
Un inseguimento è andato in scena venerdì a Cham. Al volante del mezzo c'era un diciottenne
SVIZZERA
5 ore
Imprese responsabili e materiale bellico: iniziative bocciate dalla maggioranza dei cantoni
In Ticino è stata approvata quella sulle imprese responsabili, mentre è stata bocciata quella sul materiale bellico
SVITTO
5 ore
Si schianta con 13 persone a bordo, due feriti
All'automobilista, in stato alterato dovuto al probabile uso di alcol o droghe, è stata tolta la patente.
SVIZZERA
7 ore
Oltre la metà dei parlamentari ha subito minacce
Il sondaggio del "SonntagsBlick" mostra che il fenomeno riguarda più le donne che gli uomini
FOTO
APPENZELLO ESTERNO
8 ore
L'auto finisce nel bosco e si ribalta più volte
Incidente ieri a Schwellbrunn, i due occupanti sono miracolosamente illesi
SVIZZERA
8 ore
Coronavirus, Sommaruga preoccupata per l'elevato numero dei morti
Il Consiglio federale ha reagito tardivamente? Confederazione e Cantoni hanno sempre agito in coordinazione, ha spiegato
SVIZZERA
9 ore
Oggi si vota su due temi federali
Il risultato di almeno una delle due iniziative è tutt'altro che scontato
FOTO
BASILEA CITTÀ
20 ore
"Basilea senza nazisti", oltre 3'000 persone hanno sfilato per la città
Autorizzata delle autorità nonostante le norme anti-Covid, il corteo ha attirato parecchi manifestanti.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile