keystone
BERNA
18.08.20 - 12:380

«Il Coronavirus influenza le condizioni di lavoro»

È ciò che rivela il barometro di Travail.Suisse.

La mole di lavoro è cresciuta in particolare nei settori della sanità, dell'istruzione e della società, ma anche nell'amministrazione pubblica

BERNA - Il coronavirus ha influenzato la situazione dei lavoratori in Svizzera in varie maniere. In molti hanno visto il carico di lavoro aumentare e la situazione famigliare farsi più impegnativa, senza alcun tipo di contropartita. È quanto emerge da un barometro sul tema di Travail.Suisse.

La mole di lavoro è cresciuta in particolare nei settori della sanità, dell'istruzione e della società, ma anche nell'amministrazione pubblica. «La crisi ha dimostrato l'importanza del servizio pubblico», ha affermato Gabriel Fischer di Travail.Suisse, citato in una nota.

A casa, la combinazione fra home office e cura dei bambini si è dimostrata gravante per molte famiglie. Una situazione particolarmente complicata nei nuclei con pargoli sotto i 12 anni.

Nonostante la situazione straordinaria e carichi notevoli, solo in un quarto dei casi i dipendenti hanno ricevuto un compenso adeguato. Nemmeno gli aiuti statali hanno veramente migliorato la situazione, secondo l'organizzazione. «Molti lavoratori sono stati abbandonati a loro stessi e hanno dovuto barcamenarsi fra lavoro, cura dei bambini e home schooling», ha sottolineato Fischer.

Bene lavoro ridotto e norme igieniche - Uno strumento ben utilizzato, sempre secondo Travail.Suisse, è stato invece quello del lavoro ridotto. La misura ha infatti permesso di evitare licenziamenti in massa.

I lavoratori, in generale, si sono comportati in maniera esemplare per quel che riguarda il rispetto delle norme igieniche, mostrando molta solidarietà e comprensione. Critico è stato però il comportamento degli infetti, con oltre il 40% di persone che non ha rispettato le norme di quarantena o autoisolamento.

L'home office ha dal canto tuo mostrato lati positivi e negativi. Fra quelli apprezzati, vi sono stati il tempo risparmiato per il trasporto, la calma e la gestione più autonoma del lavoro. Note dolenti sono invece state la mancanza di contatti sociali, l'assenza di ergonomia e la continua reperibilità. «Solo con chiare regole l'home office può funzionare per entrambe le parti come alternativa positiva alla presenza fisica sul posto di lavoro», ha affermato Fischer.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
OBVALDO
3 ore
Un volo di duecento metri con il Pick-up
La strada innevata è molto probabilmente all'origine dell'incidente avvenuto ieri sera a Sachseln.
TURGOVIA
3 ore
In un bosco turgoviese è stato trovato un cadavere
La macabra scoperta è stata confermata dalla polizia
FOTO
SVIZZERA
4 ore
Da Mister Covid-19 a Mister umorismo
Il Festival Umoristico lo ha premiato «per il modo accattivante» con cui ha affrontato la prima ondata.
FRIBURGO
5 ore
Sei mucche investite e uccise da un treno
Nonostante una frenata d'emergenza, il macchinista non è riuscito a evitare l'incidente di ieri sera a Montet.
NEUCHÂTEL
6 ore
Brucia una palazzina: quattro feriti
L'incendio è divampato la scorsa notte a Cressier: un ferito versa in gravi condizioni.
VAUD
7 ore
Venduta la villa dell'ex dittatore
La tenuta di Savigny, appartenuta a Mobutu Sese Seko, era stata acquistata all'asta da UBS nel 2016.
SVIZZERA
8 ore
Vaccinazioni: mai così tante dosi contro l'influenza
In Svizzera ne sono state ordinate 1,95 milioni, mentre lo scorso anno erano 1,18 milioni
GRIGIONI
10 ore
Nel fiume col carrello elevatore: operaio ferito
L'incidente si è verificato ieri a Coira nell'ambito di un cantiere su un ponte pedonale
SOLETTA
20 ore
Stupratore di Olten. «Aveva un enorme problema di droga»
Il 37enne è in carcere, accusati di aver aggredito e accoltellato la 14enne trovata nel bosco Olten
SVIZZERA
23 ore
Stazioni sciistiche e shopping natalizio: ecco le risposte ai molti interrogativi
In viste delle Festività, il Consiglio federale ha rafforzato i provvedimenti contro il coronavirus.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile