20 Minuten
SVITTO
18.08.20 - 14:170
Aggiornamento : 14:45

Urla nella notte. Voleva uccidere la figlia 28enne

Si fa chiarezza sui fatti avvenuti nella notte a Sattel

La ragazza ha riportato ferite ed è stata portata via con la Rega. Un cane, invece, sarebbe stato recuperato dalla Protezione Animali

SVITTO - Urla, auto della Polizia e persino un elicottero della Rega. È stata una notte turbolenta per un quartiere residenziale di Sattel (SZ). Questa mattina, il portavoce della Polizia cantonale confermava solo l'intervento, riferendo di un incidente presso un'abitazione privata. Veniva reso noto anche il trasporto di un ferito in ospedale mediante l'intervento di un elicottero della Rega. 

Nel pomeriggio i primi aggiornamenti: un padre 54enne ha tentato di uccidere la figlia 28enne e per questo è finito in manette. L'uomo è riuscito a ferirla gravemente, tanto che la giovane è in pericolo di vita. La Polizia al momento non è in grado di spiegare cosa abbia spinto l'uomo a compiere il gesto.

Anche i vicini di casa non sembrano avere informazioni in merito. Uno di questi, contattato dal "Bote der Urschweiz", ha riferito solo di diversi veicoli con i lampeggianti parcheggiati attorno alle 2 nei pressi dello stabile. 

Pitbull portato fuori di casa - A 20 Minuten un altro residente racconta: «Ho sentito delle urla nel cuore della notte». Pensando che si trattasse del pianto di un bambino, l'uomo si è però rimesso a dormire. 

Un altro vicino afferma di aver visto l'auto della Protezione animali entrare nel quartiere. La famiglia apparentemente possiederebbe un pitbull. L'animale sarebbe stato portato via. Altri residenti riferiscono di mezzi di soccorso avvistati nel cuore della notte e del rumore di un elicottero. Nessuno, invece, sembra essere in grado di spiegare il raptus dell'uomo. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
37 min
Sabine Keller-Busse nuova responsabile di UBS Svizzera
Prima di entrare in UBS nel 2010 ha guidato la divisione clientela privata di Credit Suisse per Zurigo.
SVIZZERA
47 min
Sunrise-UPC: svelati i nomi della nuova direzione
Sono figure di entrambe le aziende originarie: «Ora possiamo contare su una squadra eccezionale».
SVIZZERA
1 ora
Dieci persone, ma da due nuclei familiari al massimo
Sarebbe, secondo indiscrezioni, una delle misure che il Consiglio federale annuncerà oggi
ZURIGO
9 ore
Svizzera o Austria: chi sta facendo meglio nella lotta al Covid?
A differenza della Confederazione, l'Austria ha optato per un altro lockdown in autunno.
SOLETTA
11 ore
Lo stupratore di Olten: disoccupato e spacciava droga
Il vicinato parla del presunto autore dell'aggressione di domenica. Aveva già aggredito altre donne.
SVIZZERA
16 ore
Il Covid si riconosce dal respiro
Ricercatori dell'EPFL hanno sviluppato un algoritmo che permette di diagnosticarne la gravità
GRIGIONI
16 ore
I Grigioni chiudono i ristoranti per (almeno) due settimane
Con un tasso di riproduzione di 1,02, il quarto più alto in Svizzera, il Governo corre ai ripari prima delle festività
VAUD
17 ore
La scuola privata più costosa al mondo organizza feste illegali
Sabato è stata allestita un'attrazione presso l'Institut Le Rosey, sul Lago di Ginevra.
SONDAGGIO
BERNA
18 ore
«Parlarne. Trovare aiuto»: la salute mentale ai tempi del coronavirus
Il 10 dicembre si terrà una giornata per richiamare l'attenzione sulla delicata e quanto mai attuale tematica.
BERNA
18 ore
È ufficiale: primo gatto con il Covid in Svizzera
Sono diversi i casi registrati nel mondo, ma restano comunque molto rari
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile