Ralph Hirt portavoce della polizia cantonale di Zurigo
ZURIGO
17.08.20 - 11:330
Aggiornamento : 15:35

Due 15enni morti: «Non escludiamo il delitto, ma non è la prima ipotesi»

Trovati morti in casa: si tratta di un ragazzino e una ragazzina di 15 anni

ZURIGO - «Non escludiamo la possibilità di un delitto, anche se non è l’ipotesi principale». Si è espresso così Ralph Hirt portavoce della polizia cantonale di Zurigo in merito al ritrovamento di due quindicenni in un appartamento a Zollikerberg, nel canton Zurigo. Nel corso della mattinata si è appreso che si tratta di un ragazzino e di una ragazzina di 15 anni. A lanciare l’allarme è stato un amico che viveva nello stesso appartamento, un ragazzo di 18 anni. 

«Ci ha chiamato alla centrale di polizia e ci ha raccontato che si trovava in casa assieme ai due amici, e che entrambi erano privi di vita» ha spiegato Ralph Hirt ai microfoni di 20 Minuten.

Immediatamente è partita una pattuglia della polizia, e una volta che gli agenti sono entrati nell’appartamento non hanno potuto far altro che confermare il decesso dei due giovani.

Cosa abbia causato la morte non è ancora noto. Gli inquirenti non escludono nessuna tesi, neanche quella dell’uso di sostanze stupefacenti, e nemmeno la tesi di un omicidio, anche se al momento questa non sembra essere la pista più probabile. «Stiamo valutando tutte le ipotesi, ma al momento non possiamo stabilire con esattezza cosa sia successo. Stiamo raccogliendo tutti gli indizi, contattando amici, conoscenti per poter stabilire con esattezza la causa della morte dei due ragazzini».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
Gli impianti sciistici tremano: «Ulteriori strette non saranno sostenibili»
Critiche alla possibili misure anti covid: «Completamente sbagliate»
SVIZZERA
3 ore
«Dentifricio e collutorio neutralizzano il virus che causa il Covid»
Un test di laboratorio parla di efficacia al 99,9%.
SVIZZERA
5 ore
Il Nazionale affossa la Legge sulle pigioni commerciali
Bocciato il progetto pensato dal Governo per alleggerire gli affitti delle attività chiuse durante il lockdown.
BERNA
6 ore
Vitamina D: in Svizzera troppi test «inutili e costosi»
È la conclusione tratta da uno studio pubblicato sulla rivista specializzata "BMC Health Services Research".
VALLESE
7 ore
Trail-running: caduta letale per una 46enne
La donna è morta sulle montagne di Saas-Fee. Il suo corpo è stato trovato domenica
FOTO
ZURIGO
9 ore
Cocaina e qat sequestrati all'aeroporto di Zurigo
I due corrieri - uno spagnolo 66enne e un olandese di 59 anni - sono finiti in manette
SVIZZERA
10 ore
I pazienti Covid da girare «come i tacos»
All'ETH hanno trovato un metodo per girare su sé stessi i malati in cure intense. E ricorda il famoso piatto messicano
GRIGIONI
11 ore
Col tunnel di base, Grigioni più vicini a Milano
Ecco il potenziamento del trasporto pubblico nel cantone retico
SVIZZERA
12 ore
Axpo e CKW realizzano una mega-batteria da 50 tonnellate
Due di queste batterie giganti verrano utilizzate per aumentare la stabilità della rete elettrica svizzera
SVIZZERA
12 ore
In Svizzera 8'782 casi nelle ultime 72 ore
Da venerdì si registrano anche 399 nuovi ricoveri e 195 decessi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile