Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
31.07.20 - 12:340
Aggiornamento : 15:01

210 nuovi casi di Covid-19, anche un decesso

Sono ben 12'020 gli svizzeri in quarantena poiché di rientro da uno dei paesi "a rischio".

Da inizio settimana sono 820 le infezioni confermate in laboratorio.

BERNA - Anche oggi, per il secondo giorno consecutivo, i nuovi casi di coronavirus in Svizzera superano le duecento unità. Sono infatti 210 quelli registrati dall'Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP), a fronte di 6'939 tamponi effettuati. Un dato inferiore ai 7'155 annunciati ieri e agli 8'009 di mercoledì. Nei precedenti sette giorni, la media era attorno ai 4'900 tamponi quotidiani.

I numeri sono in progressione. Da inizio settimana se ne registrano 820. Lunedì erano 65, martedì 132, 193 mercoledì e 220 ieri (da inizio pandemia sono 35'232). E la situazione preoccupa. Tanto che ieri, in conferenza stampa, il direttore dell'UFSP Pascal Strupler ha proposto ufficialmente ai Cantoni di valutare l'obbligo d'indossare la mascherina nei negozi o in tutti i locali chiusi, di registrare i dati degli avventori di bar e ristoranti e di limitare a cento le presenze nei locali notturni.

Intanto, nelle ultime ventiquattro ore ben 17 persone hanno necessitato di un ricovero in ospedale. E viene segnalata anche, purtroppo, una nuova vittima (il totale dei decessi raggiunge le 1'705 unità).

In Ticino, al momento, la situazione appare migliore che nel resto del Paese. Da inizio settimana ci sono stati 18 nuovi casi, quattro nelle ultime ventiquattro ore.

Il numero delle persone in isolamento perché positive è 1'019. Altre 2'896 sono in quarantena perché hanno avuto stretti contatti con gli infettati. Quelle che invece devono restare a casa poiché di rientro in Svizzera da uno dei paesi a rischio sono ben 12'020 (ieri erano 8'912).

Ginevra (ancora) in testa - Il maggior numero di contagi si è registrato nel canton Ginevra: sono 45 (ieri erano 66) nelle ultime ventiquattro ore. Seguono Vaud (35, ieri erano 33), Zurigo (32, ieri erano 22), Argovia (27) e Berna (12).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 min
Ipoteche: le grandi banche rallentano mentre crescono quelle più piccole
Lo rivela un nuovo studio dell'Alta scuola di Lucerna che riporta una nuova importanza degli istituti cantonali
GRIGIONI
20 min
Caduta letale per un alpinista
Un 41enne è rimasto vittima di una caduta mentre saliva sul Piz Cambrena
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
1 ora
Il prossimo sarà l'anno della civetta
Il piccolo rapace notturno è stato scelto come uccello del 2021 da BirdLife Svizzera.
SVIZZERA
1 ora
«Otto arresti in tre mesi: la minaccia resta elevata»
Qual è il ruolo delle donne negli attentati in Europa? Come mai ora gli attacchi avvengono anche in Svizzera?
SVIZZERA
2 ore
Gli effetti del Covid-19 sulla domanda di personale in Svizzera
Meno posti liberi, più persone in cerca e diversi settori ancora sguarniti nell'ambito tecnico e nella medicina
SONDAGGIO TAMEDIA
4 ore
Appuntamento alle urne: voi come avete votato?
Questo weekend siamo chiamati a esprimerci sulle imprese responsabili e sul materiale bellico
BERNA
13 ore
Uccise una donna a Frutigen, muore in carcere
La causa della morte non è stata ancora determinata.
FRANCIA / SVIZZERA
16 ore
Due anni all'autista per l'incidente del bus diretto in Svizzera
Al 44enne imputato di omicidio colposo e lesioni, è stato vietato di guidare per una durata di cinque anni.
FRIBURGO
16 ore
Christian Levrat positivo al Covid-19
L'ex presidente del PS svizzero resterà in isolamento fino alla prossima settimana
FRAUENFELD
18 ore
Decapitò la nonna, prosciolto
L'imputato 21enne è stato giudicato incapace di intendere. Il caso risale al 2018
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile