Archivio Keystone
GRIGIONI
16.07.20 - 08:220

Trading online: venticinque persone truffate nei Grigioni

La polizia cantonale mette in guardia: «Attenzione agli investimenti finanziari non trasparenti»

COIRA - Sono finora venticinque le persone, la maggior parte pensionati, che hanno sporto denuncia alla polizia cantonale grigionese: alla ricerca d'investimenti ad alto rendimento, le vittime avevano trovato in internet delle piattaforme gestite in modo altamente professionale. Dopo aver compilato il modulo di contatto, i richiedenti erano stati contattati da gestori che parlavano tedesco o inglese e convinti a fare degli investimenti. Alcune di loro, seguendo i consigli, avevano proceduto a degli investimenti online. Un consulente finanziario, all’apparenza molto serio e affidabile, manteneva i contatti telefonici con gli investitori.

Ma al momento in cui le vittime chiedevano il rimborso degli investimenti e del guadagno nel frattempo maturato, i contatti o si interrompevamo oppure il rimborso veniva procrastinato con diverse scuse. In un caso la vittima ha perso seicentomila franchi.

Identità rubate - Alle vittime è pure stato chiesto di fornire i dati della loro carta d’identità o del passaporto e di inviare una foto o fotocopia del documento.  Non è da escludersi che questi dati siano stati usati per aprire conti destinati al riciclaggio di denaro o per gestire affari illegali. 

La polizia cantonale dei Grigioni consiglia quindi di discutere gli investimenti con la propria banca o persona di fiducia del ramo finanziario; non spedire mai copie dei propri documenti d’identità (carta d’identità o passaporto); non lasciarsi prendere dalla fretta; non lasciarsi ingannare dalle apparenze; fare solo gli investimenti che si comprendono.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
4 min
«Uno sconosciuto nudo è seduto sul mio divano»
Due fratelli di 26 e 32 anni sono stati fermati dalla polizia: erano in stato confusionale dopo aver consumato LSD
SVIZZERA
27 min
Siamo finiti sulla lista nera per il coronavirus della Norvegia
I norvegesi che ritornano in patria dopo un viaggio nella Confederazione dovranno fare quarantena per 10 giorni
ZURIGO
1 ora
L’aeroplano radiocomandato cade su un ragazzo e gli sfregia il viso
Il modellino elettrico era “pilotato” da un uomo a 200 metri di distanza. 
SVIZZERA
2 ore
Giovani UDC denunciano Simonetta Sommaruga
La presidente della Confederazione è accusata di aver intrapreso una trattativa segreta con governi stranieri
SVIZZERA
3 ore
Vietato l'ingresso in Svizzera anche ai cittadini dell'Algeria
Il Dipartimento Federale di Giustizia e Polizia (DFGP) ha aggiunto l'Algeria alla lista degli Stati coinvolti
SVIZZERA
4 ore
Swiss deve ridurre i costi «del 20-25%»
Tra le misure a lungo termine figurano il possibile blocco delle assunzioni e una revisione del portafoglio progetti
SVIZZERA
6 ore
Congedo paternità di due settimane? «Un primo passo verso la parità di genere»
Il comitato a favore ha presentato oggi le proprie argomentazioni in vista della votazione del 27 settembre.
SVIZZERA
6 ore
Ulteriori 181 casi, 3 decessi e 5 ospedalizzazioni
Da inizio pandemia i contagi sono 36'108, i decessi 1'709 e i ricoveri 4'359
SVIZZERA
6 ore
«Il rischio di contagio in aereo è bassissimo»
Il settore dell'aviazione fatica a riprendersi, anche per il timore di contrarre il coronavirus durante il volo
SVIZZERA
6 ore
Fisco-Neymar 1:0
L'AFC aveva domandato documentazione riguardante la Procter & Gamble per la quale il calciatore aveva fatto pubblicità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile