Keystone
Una stazione PubliBike a Berna, in una foto d'archivio.
VAUD
10.07.20 - 15:230

A Morges sospeso il bike sharing a causa dei vandalismi

Si parla di danni per decine migliaia di franchi, almeno 300 bici danneggiate, PubliBike: «Comportamento inspiegabile

LOSANNA - Fine della corsa, almeno temporaneamente, per PubliBike a Losanna e Morges (VD): il servizio di bike sharing con biciclette classiche ed elettriche è sospeso dallo scorso martedì in seguito a vandalismi su larga scala. Le 39 stazioni, che contano 360 biciclette, sono fuori servizio a tempo indeterminato. L'ammontare dei danni si attesta a diverse decine di migliaia di franchi.

«Sulle 360 biciclette della rete, solo cinque sono stare risparmiate e sono ancora in condizioni di circolare», ha indicato oggi all'agenzia Keystone-ATS un portavoce di PubliBike, confermando un'anticipazione della RTS. «Facciamo fatica a capire le ragioni» di questa ondata di vandalismi e depredazione, «cominciata qualche settimana fa», ha aggiunto.

Secondo il portavoce, è la prima volta che PubliBike deve far fronte a un'offensiva così elevata di vandalismi, avvenuti su più stazioni e allo stesso momento. Gli autori non sono ancora stati identificati, ma la società ha sporto numerose denunce contro ignoti.

«La maggior parte delle serrature sono state rotte con pietre, martelli e seghe. Alcune biciclette sono state ritrovare nel lago e altre sono scomparse», ha spiegato il portavoce della filiale di AutoPostale.

Attualmente oltre 300 biciclette sono in riparazione in un atelier di Lonay (VD) e non è ancora noto quando il servizio verrà riproposto, ma ci vorranno diversi giorni se non settimane. In seguito, ha sottolineato il portavoce, verranno impiegati agenti di sicurezza per sorvegliare la rete Losanna-Morges.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO TAMEDIA
1 ora
Il prossimo 27 settembre si va alle urne: e voi come voterete?
Aerei da combattimento, immigrazione e congedo di paternità: qual è la vostra opinione? Partecipate al sondaggio Tamedia
FOCUS
9 ore
I 60 giorni più difficili di Daniel Koch
Per due mesi ha avuto i riflettori puntati addosso. È stata la voce più ascoltata durante il Covid.
LUCERNA
10 ore
Due persone annegate in un solo pomeriggio
Un 59enne è morto nel Lago dei Quattro Cantoni. L'altra vittima aveva solo 18 anni, scomparso al lido di Baldegg
SVIZZERA
11 ore
Hotel svendesi, causa Covid-19: «Fra i più colpiti Vallese e Ticino»
Sono decine gli hotel svizzeri in vendita e nei prossimi mesi saranno ancora di più, lo sostengono gli esperti
OBVALDO
13 ore
Perde l'equilibrio e precipita per 350 metri
La vittima è una 69enne, il cui corpo è stato recuperato da un elicottero
LIBANO / SVIZZERA
15 ore
Beirut, da Berna 4 milioni di franchi
L'annuncio del Dipartimento federale degli affari esteri. I mezzi saranno destinati a sanità e rifugi d'emergenza
VAUD
16 ore
Bex, ritrovata senza vita nei pressi di un rifugio
La vittima è una 30enne ungherese, residente a Ginevra. Gli inquirenti ipotizzano un incidente di montagna
BERNA
16 ore
Luogo del contagio "ignoto": «Il tracciamento dei contatti rimane poco efficiente»
Alle catene di trasmissione mancano anelli. Un membro della Task force Covid punta il dito contro i Cantoni.
SVIZZERA
17 ore
Coronavirus: per il presidente del CS servono ulteriori aiuti alle aziende
Quelli proposti finora «sono prestiti, non regali», lamenta Rohner. In mente, però, non ha un programma congiunturale.
ZURIGO
19 ore
Il bagno notturno nella Glatt finisce in tragedia
Un 48enne è deceduto dopo aver tentato di soccorrere un amico sorpreso dalle correnti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile