Kantonspolizei Zürich
ZURIGO
03.07.20 - 21:570
Aggiornamento : 04.07.20 - 23:58

Ancora nessuna traccia dell'uomo fuggito dalla clinica psichiatrica

Non sussiste «nessun alto pericolo immediato», ma se non prende i farmaci le sue condizioni possono peggiorare

L'esperto: «Una fuga pianificata e che mostra che non credeva nella terapia»

ZURIGO - Ancora nessuna notizia di Mouhamed A., il richiedente l'asilo 33enne fuggito mercoledì dall'istituto psichiatrico di Rheinau, nel canton Zurigo.

L'uomo, condannato per diverse tipologie di reati, alcuni dei quali concernenti la sfera sessuale, è considerato pericolo dalla polizia cantonale di Zurigo, che nelle scorse ore ha diramato il suo identikit, con la speranza che qualcuno possa localizzarlo e agevolare la sua cattura.

Il 33enne era stato condannato a quattro anni di reclusione nel febbraio 2018 per svariati tentativi di stupro, per molestie sessuali multiple nonché per incendio doloso, come riferisce 20 Minuten. L'esecuzione della pena era stata rinviata per permettergli di seguire una terapia ospedaliera e di curarsi. L'uomo ha colto l'occasione di un'uscita non accompagnata per prendere il largo.

Secondo una valutazione della Clinica psichiatrica universitaria di Rheinau non sussiste «nessun alto pericolo immediato», ha spiegato la portavoce del sistema carcerario zurighese. Tuttavia, il non assumere i farmaci prescritti potrebbe far peggiorare la sua condizione e renderlo più pericoloso, ha aggiunto.

«Se sta scappando significa che ritiene inutile la terapia»

Non utilizza mezzi termini lo psichiatra forense Tomas Knecht parlando del caso di Mouhamed A. con 20 Minuten: «Se sta scappando significa che non crede nella terapia che sta seguendo, che la ritiene insignificante e inutile», commenta, «il suo è di sicuro un atto deliberato e pianificato, è riuscito a guadagnare la fiducia di chi lo aveva in custodia guadagnandosi il diritto a un'uscita non accompagnata, questo dimostra malizia».

Condannato anche per reati sessuali, quanto è a rischio ricaduta? «Attualmente è verosimile che la sua priorità sia la fuga. È probabile che terrà un profilo basso per non attirare l'attenzione su di sé. Quando però si sentirà al sicuro non è escluso che possa riprovarci, il tasso di ricaduta per questo tipo di criminali va dal 10 al 25%».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
9 min
Siamo finiti sulla lista nera per il coronavirus della Norvegia
I norvegesi che ritornano in patria dopo un viaggio nella Confederazione dovranno fare quarantena per 10 giorni
ZURIGO
1 ora
L’aeroplano radiocomandato cade su un ragazzo e gli sfregia il viso
Il modellino elettrico era “pilotato” da un uomo a 200 metri di distanza. 
SVIZZERA
2 ore
Giovani UDC denunciano Simonetta Sommaruga
La presidente della Confederazione è accusata di aver intrapreso una trattativa segreta con governi stranieri
SVIZZERA
3 ore
Vietato l'ingresso in Svizzera anche ai cittadini dell'Algeria
Il Dipartimento Federale di Giustizia e Polizia (DFGP) ha aggiunto l'Algeria alla lista degli Stati coinvolti
SVIZZERA
3 ore
Swiss deve ridurre i costi «del 20-25%»
Tra le misure a lungo termine figurano il possibile blocco delle assunzioni e una revisione del portafoglio progetti
SVIZZERA
5 ore
Congedo paternità di due settimane? «Un primo passo verso la parità di genere»
Il comitato a favore ha presentato oggi le proprie argomentazioni in vista della votazione del 27 settembre.
SVIZZERA
6 ore
Ulteriori 181 casi, 3 decessi e 5 ospedalizzazioni
Da inizio pandemia i contagi sono 36'108, i decessi 1'709 e i ricoveri 4'359
SVIZZERA
6 ore
«Il rischio di contagio in aereo è bassissimo»
Il settore dell'aviazione fatica a riprendersi, anche per il timore di contrarre il coronavirus durante il volo
SVIZZERA
6 ore
Fisco-Neymar 1:0
L'AFC aveva domandato documentazione riguardante la Procter & Gamble per la quale il calciatore aveva fatto pubblicità
SVIZZERA
7 ore
Richiamati i noodle a cottura rapida Long Life: contengono micotossine
Il lotto interessato è quello con termine minimo di conservazione al 04.04.2021. È previsto il rimborso.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile