Immobili
Veicoli
deposit
FRIBURGO
27.06.20 - 12:400
Aggiornamento : 14:08

In festa: ma sono oltre 1500, in barba alle norme sul Covid

Hanno celebrato la fine dei corsi in un cantone che sta registrando un aumento dei casi.

La polizia ha assistito alla manifestazione a distanza.

FRIBURGO - I raggruppamenti di oltre 1000 persone sono vietati fino alla fine di agosto, in Svizzera. Ciò non ha impedito agli studenti di Friburgo di radunarsi in gran numero, giovedì sera, per festeggiare la fine dei corsi scolastici.

Secondo la polizia, interpellata da "La Liberté", c'erano circa 1500 giovani alla festa. «La manifestazione è iniziata intorno alle 21:00 ed è proseguita fino a notte inoltrata», riferisce il portavoce della Polizia cantonale, Roger Seydoux.

Il festino, di fatto, ha rimpiazzato la festa scolastica ufficiale, cancellata quest'anno per ovvie ragioni. Nessuna richiesta di autorizzazione è stata avanzata e il passa parola è probabilmente passato tramite i social network. «È complicato controllare questo tipo di incontri spontanei», ammette il portavoce della polizia.

Si noti che, di recente, una ripresa dei casi ha interessato proprio il canton Friburgo, tanto che alcune manifestazioni, ad esempio dei balli studenteschi, sono stati annullati.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
45 min
Dramma familiare a Sierre: un morto
Durante la notte tra domenica 22 e lunedì 23 maggio, un adolescente ha ferito mortalmente la madre di 41 anni.
BERNA
1 ora
Maurer è contrario agli aiuti alle famiglie per il caro-energia
Secondo il consigliere federale «non ci sono soldi per questo».
GINEVRA
2 ore
Candidato per i Verdi? Tra i requisiti: non mangiare carne
«Non possiamo dire agli elettori di moderare i consumi dei derivati animali, se i nostri rappresentanti ne sono ingordi»
FOTO
ARGOVIA
3 ore
Vandalo in manette a Wohlen: «Danni per centomila franchi»
Vetrine di negozi sfondate e parabrezza infranti: la polizia ha arrestato un 25enne italiano senza fissa dimora.
ZURIGO
15 ore
Fuochi e botti autoprodotti, 18enne ancora in ospedale
Il 18enne, in gravi condizioni, è ancora in ospedale.
SVIZZERA
16 ore
I dati contenuti su lemievaccinazioni.ch vanno cancellati
Su ordine di Mister Dati, tutte le informazioni presenti sulla piattaforma dovranno essere distrutte
GINEVRA
16 ore
Vaiolo delle scimmie: secondo caso in Svizzera
Il nuovo contagio è stato diagnosticato a Ginevra. Il primo era stato a Berna.
BASILEA CITTÀ
18 ore
Grave da sabato, deceduta la bambina rimasta sott'acqua
I soccorritori erano riusciti a rianimare la piccola e a trasportala in ospedale, ma non ce l'ha fatta.
SVIZZERA
18 ore
Hai bisogno del booster per viaggiare? «Te lo paghi»
L'UFSP stima che fino a ventimila svizzeri effettueranno un'ulteriore dose di richiamo per andare all'estero.
BERNA
19 ore
Dieci morti, 100 ricoveri e 8125 nuovi casi
Queste le cifre dell'ultima settimana in Svizzera.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile