Keystone
GINEVRA
20.06.20 - 16:150
Aggiornamento : 22:51

31enne uccisa dal Covid-19, la famiglia fa causa ai dottori: «Non hanno voluto farle il tampone»

La donna è stata la prima vittima del canton Ginevra, l'accusa è di omicidio colposo

Malgrado avesse i sintomi del coronavirus i medici l'hanno ritenuta «una normale influenza», pure rimproverandola

GINEVRA - La famiglia della prima vittima di Covid 19 nel cantone Ginevra - una donna di 31 anni - ha intentato una causa contro due medici ginevrini per omicidio colposo. Accusa i medici di aver rifiutato di sottoporre la donna a un tampone anche se era diabetica, sovrappeso e mostrava chiari sintomi del virus.

La procura ginevrina ha già aperto un dossier sul caso a marzo. Tuttavia, la famiglia della vittima ha voluto essere coinvolta nell'inchiesta e costituirsi accusatore privato. Lo ha indicato oggi l'avvocato alla Keystone-ATS, confermando una notizia in questo senso pubblicata dalla Tribune de Genève. Grazie alla denuncia, l'avvocato ha ora accesso al fascicolo. I due medici accusati non sono stati ancora interrogati.

La donna, che soffriva di tosse persistente, era stata invitata dal datore di lavoro a recarsi al pronto soccorso di un ospedale privato. Secondo i suoi parenti, giunta nella struttura la donna è stata però rimproverata dal medico di turno perché a causa di «una semplice influenza» aveva sovraccaricato i servizi di pronto soccorso. Il medico le aveva prescritto dei farmaci e l'aveva rimandata a casa senza farle un tampone.

Nei giorni successivi le condizioni della donna erano peggiorate. Aveva quindi consultato un altro medico, un generalista, che aveva pronunciato la stessa diagnosi del primo e aveva deciso anch'egli di non sottoporla a un test per il Covid-19. Tre giorni dopo, la donna è morta. È stata la prima delle 290 vittime del canton Ginevra.

Secondo l'avvocato di famiglia, il comportamento dei due medici è «del tutto incomprensibile». All'epoca i fattori di rischio erano già noti. La morte della donna avrebbe potuto essere evitata. I due medici non avevano preso abbastanza sul serio la situazione della paziente e dovranno quindi essere sanzionati.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 3 mesi fa su tio
invece di elaborare il lutto, questi si perdono in denunce che non possono riportare in vita la loro cara: che pena!
fgreto 3 mesi fa su tio
Mi viene da vomitare e dire che paghiamo centinai di fr per la cassa malattia. L anno passato ho speso un sacco di soldi e nessuno medico mi ha saputo dire qualcosa cosa avevo.. bravi bravi cantinuiamo cosi
Anna Zollino 3 mesi fa su fb
Meglio aspettare i risultati della inchiesta . Sicuro che la donna è morta di corona ?
Ale Prds 3 mesi fa su fb
Che vergogna questi medici,deshumani altro che hanno giurato a ipocrates di salvare vite e prendersene cura dei malatti.
Leila Bianchi 3 mesi fa su fb
Sanzionati?? E che significa?? Multa ( pagata dal l’assicurazione), sospensione minima e ridicola e poi tornano come se nulla fosse?.... bleah🤮. Il giorno che anche la superficialità medica verrà punita, sarà un bel giorno! Non l’errore, sia chiaro. Tutti commettono errori e fare il medico non è facile. Ma il medico non lo devi fare, lo devi essere! Sono due cose diverse. Sbagliare mentre si sta facendo di tutto... a questo si può trovare ( forse con il tempo) una rassegnazione. Ma alla negligenza e alla superficialità, no, non ci si riesce. Anche le politiche ospedaliere sarebbero da rivedere, ma , fin quando sarà il dio denaro a dettare le regole... c’è poco da fare!
Roberto Carv 3 mesi fa su fb
😡😢
Luigi Gitto 3 mesi fa su fb
Se tu pagare moneta vedere cammello
Didimon 3 mesi fa su tio
Malasanità per colpa di chi da i fondi miliardari all'esercito o come ritorni ai nostri vicini italiani. I soldi vanno investiti per i cittadini e la loro salute... Ch a pezzi
Maxy70 3 mesi fa su tio
Almeno omicidio colposo, se non omicidio volontario con dolo eventuale. Ovviamente però i camici bianchi se la cavano sempre. Se si dovesse arrivare a processo, chi saranno gli esperti? Cane non morde cane!
SO2 3 mesi fa su tio
La supponenza di alcuni medici (specialmente i piu mediocri) non e' cosa rata purtroppo....
Arianna Martelletti 3 mesi fa su fb
No comment
Donald Tami 3 mesi fa su fb
In galera!!!
Simo Malingamba 3 mesi fa su fb
Lo trovo vergognoso, sarà difficile far causa ai medici ma spero paghino per i loro gravi sbagli
Dragon76 3 mesi fa su tio
Durante il Covid, ho scoperto molti esperti virologi, mi appassionavo molto ad ascoltarli, a leggerli, a seguirli, alla fine ho capito una cosa: senza dati ed esperienza non sono altro che degli "opinionisti" come qualsiasi persona, non sanno nulla di più di quanto si trova su wikipedia.
Marco Merola 3 mesi fa su fb
La migliore sanità al mondo.. dicevano...
Fortuniello Yamaz 3 mesi fa su fb
Con le piú care casse malati al mondo....
Angelo Michele Maiorano 3 mesi fa su fb
Ma gli hanno fatto l'autopsia per dire che sia morta di covid oppure sparano sull'assenza di averle fatto il tampone, che ad oggi, risultano pure fallibili?
Gianni Buttarazzi 3 mesi fa su fb
Questo servizio sanitario fa schifo si paga un sacco ogni anno aumenta .. dottori fanno quello che li pare ... e la confederazioni li protegge !!
Cristina Binato 3 mesi fa su fb
Per forza poi I casi sono pochi! 😩
Monica Lotto 3 mesi fa su fb
Medici, si chiamano medici non dottori. Tutti i laureati sono dottori.
Lisa S. Bona 3 mesi fa su fb
In Italia. Nel resto dell'Europa, un dottore è il nome comune di un medico oppure il titolo di uno studioso che dopo bachelor e master ha anche fatto un dottorato (altro che solo una laurea).
Floriana Belotti D'Ambrosio 3 mesi fa su fb
Monica Lotto sono italiana anch'io, ma è l'unico Paese dove anche un infermiere è dottore! Mi sembra ridicolo!! Dottore si diventa solo dopo un dottorato! (Senza nulla togliere all'operato degli infermieri).
Lisa S. Bona 3 mesi fa su fb
@Monica Lotto Doktor: 1. Informale per medico 2. Studioso con titolo di dottore (che ha svolto un dottorato) Dottore: 1. Informale per medico 2. Studioso con titolo di dottore (che ha svolto un dottorato) 3. Titolo di una qualsiasi persona che ha fatto unavqualsiasi, magra laurea (solo in Italia) Capisci ora?
Franca Rinaldi 3 mesi fa su fb
Non fanno i tamponi perché se hai i sintomi lo sanno che l'hai senza fare il tampone, il tampone serve per chi non ha sintomi e gira infettando gli altri.
marco17 3 mesi fa su tio
Se la famiglia ritiene che ci siano colpe è un suo diritto intentare un'azione legale. È invece infame e schifoso il comportamento di chi giudica colpevoli i medici senza conoscere il dossier e conoscendo soltanto le motivazioni di una delle parti. Sembra quasi che a uccidere siano stati i medici e non una malattia per la quale, come si sa, non esiste nessuna terapia specifica.
Tato50 3 mesi fa su tio
@marco17 Per una volta concordo con te!
dan007 3 mesi fa su tio
Hanno fatto lo stesso con me mi hanno detto se peggioravo di chiamare l’ambulanza
Lisa S. Bona 3 mesi fa su fb
Il caso è avvenuto in un momento in cui in Svizzera mancavano le risorse per fare tamponi. Pertanto, solo ai casi veramente gravi li facevano. Dato che inizialmente si pensava fossero a rischio quasi solo gli anziani (tra l'altro, il diabete ora non è più un rischio per se, ma solo sé mal curato), posso capire che ai medici non sembrava il caso di "sprecare" un test a questa signora molto giovane, che a quanto pare aveva solo una tosse, ma non sembrava in pericolo di vita al momento dei controlli. Quello che voglio dire: col senno di poi è sempre facile condannare un errore fatto da qualcuno che ha dovuto prendere una decisione per un altro durante una pandemia. Per essere giusti, si deve valutare le circostanze in quel momento e ciò che si sapeva già - o anche no.
Prisca Walter 3 mesi fa su fb
Lisa S. Bona tutte scuse per me
Lisa S. Bona 3 mesi fa su fb
@Prisca Walter E perché allora, secondo lei, a questa signora non fu fatto il tampone? Stava antipatica al medico? Pura cattiveria?
Milano Milano 3 mesi fa su fb
Lisa S. Bona strano perché ora succede la stessa identica cosa
Milano Milano 3 mesi fa su fb
Prisca Walter ma certo che sino scuse anche perché all’inizio il tampone veniva fatto solo a Ginevra, non volevano farlo e non vogliono farli
Lisa S. Bona 3 mesi fa su fb
Cosa farebbero? Ora fanno i test a tuttomi che hanno il minimo sintomo e lo richiedono. e ne sono certa perché l'ho visto fare.
Arber Kristo 3 mesi fa su fb
È così quando senti solo la parte accusatoria.Tutti possono sbagliare(nessuno escluso).Capisco la famiglia della vittima.Non capisco i FORCAIOLI dell' ca,,,Non potete infangare in questo modo una categoria di GENTE ECCEZIONALE.Prima gli usano gli stati poi gli giudicano i FORCAIOLI.
Alex Alè 3 mesi fa su fb
31 anni il bello del vivere ... POVERA !!
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 3 mesi fa su fb
Giusto fare causa. Povera donna
tip75 3 mesi fa su tio
fanno bene! qua ganasano tanto ma per rientrare nelle statistiche hanno fatto carte false,in pratica per fare il test dovevi essere alla canna del gas
Emanuele Volpe 3 mesi fa su fb
O covid o no, i dottori hanno agito malissimo.. avrebbero dovuto approfondire.. sono da mettere in carcere..
Carolina Galeandro 3 mesi fa su fb
Una dottoressa a Chiasso mi curò x influenza gastrointestinale...finii d'urgenza all' Obv di Mendrisio in pancreatite acuta...i medici non sono infallibili, purtoppo per noi.
Moira Rossi 3 mesi fa su fb
Carolina Galeandro e purtroppo spesso intoccabili. Quanti medici pagano davvero la propria negligenza?
Nadia Curina 3 mesi fa su fb
Io sono 7 anni che ho problemi per un malleolo fratturato. Ma lupo non mangia lupo e tutto viene insabbiato!!!😤
Fabio Coniglio 3 mesi fa su fb
Molte persone di mia conoscenza e anche colleghi di lavoro con sintomi hanno informato i propri medici ma nessuno di questi gli ha fatto fare il tampone , posso dire che nella svizzera orientale poche sono state le persone sottoposte a tampone ! Poi se questo sia stato un bene o meno non lo so peró è cosi !
pardo54 3 mesi fa su tio
E gli anziani che non sono stati ricoverati, ma lasciati in casa anziani? E questo sarebbe il massimo della nostra medicina che negli ultimi anni ha subito tagli non indifferenti dalla politica e tentativi di centralizzazione? Perlomeno il Covid ha smentito questa linea che voleva prendere l’EOC.
miba 3 mesi fa su tio
I due medici non avevano preso abbastanza sul serio la situazione della paziente... Da una parte forse anche comprensibile: gli studi medi ed i pronto soccorsi abbondano di persone che pur avendo poco o nulla si lamentano all'infinito (a scapito di chi i problemi li ha seriamente...)
Andrea Farace 3 mesi fa su fb
Linee guida swiss pandemic plan 2018. Leggete miseria e smettetela di parlare a vanvera tutti. Le linee guida ci sono: tamponi subito a tutti. Fine. Quello che hanno fatto è solo perchè questa non è una vera pandemia.
Greta Nava 3 mesi fa su fb
Andrea Farace in che senso non é una vera pandemia?
Giuliana Zinni 3 mesi fa su fb
Andrea Farace lo stabilisce l’Oms sè pandemia non noi che ci svegliamo al mattino....
Elvis Lugano 3 mesi fa su fb
Quante persone sono morte per negligenza??? Più che il virus in molti temiamo piuttosto le NON-CURE che potrebbero non venir applicate/date
Cristina Nidola 3 mesi fa su fb
Elvis Lugano mi sembra di averla già sentita,
La Fuvi 3 mesi fa su fb
I medici verranno sanzionati? Non ho parole hanno lasciato morire una persona
Greta Nava 3 mesi fa su fb
É tutta la vergogna di una concezione sanitaria che si taccia di essere d'eccellenza e all'avanguardia, quando - sposata a volontà politiche ed economiche che vanno a braccetto - é solo da poraccitudine da pre-Medioevo. Perché non v'é da ridere, altrimenti ridicolo é parola d'obbligo; per il resto fa tutto una gran pena. Ma inizio a pensare che il popolo ha purtroppo i politici (che a catena organizzano tutto il resto; e dunque il sistema) che si merita... Detto ciò, chi deve pagare, paghi; chi deve aprire gli occhi lo faccia....perché é ora che ci si dia tutti una svegliata nello stabilire in una vita che se va bene campa mediamente 70-80 anni e, soprattutto, é unica e non ritorna, quale sia la reale lista di priorità. Al di là di questa sola responsabilità, ad oggi e con tutti i mezzi di comprensione che abbiamo, il resto é per me solo fuffa...ridondante aria fritta.
Luigi Gitto 3 mesi fa su fb
Greta Nava il popolo? Pancia piena e testa vuota.
Ivan Vecchio 3 mesi fa su fb
I medici verranno sanzionati? Per omicidio colposo si va in galera. . Perché finché qualche dottore non va in galera, continueranno a fare gli interessi delle casse malati 😡
Laura Bernet 3 mesi fa su fb
Ivan Vecchio vanno radiati in più la sanzione e carcere!!
Brunella Ricci 3 mesi fa su fb
Ivan Vecchio ha perfettamente ragione!!!!!
Elvira Lanzillotta 3 mesi fa su fb
Mostruoso e disumano...non capisco il perché , dato che le persone pagano tantissimi soldi per la cassa malattia... è anche se non avessero la possibilità di pagarla, umanamente si fa'
Giulio Ballabio 3 mesi fa su fb
Io ho avuto febbre per 30 gg e non mi hanno fatto tampone. Sono tantissimi i casi. Ho segnalato mille volte e niente. Mi hanno detto che per febbre leggera non facevano tampone. Secondo voi è normale 30gg di febbre? Ero a pezzi.
Niko Storni 3 mesi fa su fb
Giulio Ballabio giusto per curiosità hai provato a rivolgerti al tuo medico?
Giulio Ballabio 3 mesi fa su fb
Niko Storni ...certamente...ovvio...molte volte...e poi fu segnalato all ATS di competenza. Mai chiamato per tampone.
Giulio Ballabio 3 mesi fa su fb
Matteo Maraschio ...io sono di varese comunque
Lino Bigo 3 mesi fa su fb
Giusto fare causa in questa situazione. Chi ha deciso di non far piu tamponi per non aver casi e poter riaprire tutto paghi.
Fra Jorio 3 mesi fa su fb
Lino Bigo appunto... 🤬
Matteo Maraschio 3 mesi fa su fb
Davide Bergami tanto per gli svizzeri è stata gestita benissimo questa situazione, ne sono fieri anche ora vedrai i commenti. 0 positivi con 2 tamponi al giorno. "Casi confermati" non sanno cosa vuol dire. Senza contare la gente a cui non fanno il tampone, la gente a cui i dottori dicono di restare a casa tranquilli 14 giorni, gli asintomatici ecc ecc.
Manu Rey 3 mesi fa su fb
Matteo Maraschio bè puó anche essere così, ma di morti legati al virus non ce ne sono al momento ed é quello l’importante, le morti, come in questo caso non puoi nasconderle...
Patrizio Beccarini 3 mesi fa su fb
Lino Bigo non far più tamponi??? Ma informiamoci prima di dire certe cose.... si fanno molti più tamponi ora che prima, si fanno tamponi a tappeto a tutti!!! Informatevi prima di affermare che lo fanno per non avere più casi!!!! 🤔
Patrick Pagani 3 mesi fa su fb
Lino Bigo devono pagare 💰
Andrea Bossi 3 mesi fa su fb
ad un certo punto eravamo la regione che ha fatto più tampone in media per milione di abitanti al mondo... parlate a vanvera
Andrea Bossi 3 mesi fa su fb
senza contare che nn si spiegherebbero gli ospedali vuoti...
Serena Giedemann 3 mesi fa su fb
Lino Bigo si parla dei primi casi di morte, dunque con molta probabilità a marzo/aprile quando si era agli inizi del lockdown.
Milano Milano 3 mesi fa su fb
Matteo Maraschio 10 giorni...
Milano Milano 3 mesi fa su fb
Davide Bergami se legge l’articolo forse capisce meglio
Patty Terziario 3 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini infatti adesso, prima quando servivano non si facevano.. poi ecco alcuni risultati.. c è cji ne è uscito tra virgolette indenno nel senso che non è morto ed è riuscito a sopravvivere al covid-19 e chi purtroppo come lei non ce l ha fatta.
Patrizio Beccarini 3 mesi fa su fb
Patty Terziario il vero problema che all inizio i test erano solo a Ginevra, poi sono stati abilitati pure in Ticino ma in ogni caso scarseggiavano quindi si facevano a chi effettivamente avesse dei sintomi precisi... ovvio che la situazione successa è drammatica ma visto che non si conosce fino in fondo la questione è difficile poter giudicare uno o l altro da un semplice articolo!! In ogni caso si sono sempre fatti tamponi al massimo delle possibilità dei vari momenti dell epidemia in Svizzera, e falsi sono i commenti che ne dicono il contrario... i numeri dei test in Svizzera in questo senso paragonati al resto del mondo parlano chiaro...
Anna Zollino 3 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini vero
Anna Zollino 3 mesi fa su fb
Matteo Maraschio per favore non scriva stupidaggini . I tamponi li hanno sempre fatti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile