Polizia Città Zurigo
ZURIGO
14.06.20 - 16:040
Aggiornamento : 16:23

Ruba un'auto, guida contromano e invade il cimitero

Un ciclista lo ha schivato di poco, buttandosi a lato della strada. L'A6 è finita contro un blocco in cemento

La polizia cerca testimoni.

ZURIGO - Corsa folla ieri pomeriggio a Zurigo: una persona, la cui identità rimane ancora sconosciuta, ha seminato il panico a bordo di un'auto rubata scontrandosi con veicoli parcheggiati, cancelli e siepi. Con il veicolo, l'uomo - tra i 30 e i 40 anni - è passato anche attraverso un cimitero.

Tutto è avvenuto ieri attorno alle 16.00. A bordo di un'Audi A6, il pirata della strada ha sfondato la porta di un garage. In seguito ha continuato la sua corsa contromano e dopo essere finito in un vicolo cieco ha sfondato una siepe e la barriera che dà accesso al cimitero di Sihlfeld, indica in una nota odierna la polizia zurighese.

Una volta entrato, ha proseguito sulle stradine di ghiaia del cimitero fino a sfondare un altro cancello di uscita. Proseguendo, è andato a scontrarsi con diverse auto parcheggiate e altri oggetti presenti sulla carreggiata. Un ciclista lo ha schivato di poco, buttandosi a lato della strada, mentre il folle conducente ha finito la sua corsa poco distante, impattando contro un massiccio blocco in cemento armato.

L'uomo è poi fuggito a piedi in una direzione ancora sconosciuta, precisa la polizia, che è alla ricerca di testimoni. Dalle prime indagini emerge che l'auto - con targhe tedesche valide - è stata rubata tra il 6 e l'8 giugno scorsi da un garage di Winterthur (ZH). Ieri, tuttavia, sulla vettura sottratta erano state montate altre targhe - sempre provenienti dalla Germania - anch'esse rubate.

Polizia Città Zurigo
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
«Un'altra sberla al turismo»
Svizzera Turismo commenta la decisione della Germania.
BERNA
2 ore
«Abbiamo ancora 4 settimane per evitare di chiudere tutto»
Alain Berset e Lukas Engelberger spiegano i prossimi passi per contrastare l'epidemia di coronavirus
SVIZZERA
5 ore
Numeri raddoppiati in una settimana
Tra il 12 e il 18 ottobre sono state annunciate 19'478 nuove infezioni. La settimana prima erano 8749.
SVIZZERA
5 ore
Un bollettino giornaliero simile a quello di ieri
Nel nostro Paese sono stati effettuati 26'537 tamponi in un giorno. Il 19,8% ha dato esito positivo.
SVIZZERA
6 ore
Qual è l'impatto del virus sul personale sanitario?
Amnesty International chieda che venga effettuata un indagine. Nel mondo 7'000 professionisti hanno pagato con la salute
SVIZZERA
7 ore
Quasi il 20% degli occupati lascia il proprio impiego
I dati raccolti tra il 2018 e il 2019 mostrano che sono soprattutto i giovani a cambiare lavoro
GERMANIA / SVIZZERA
7 ore
La Germania mette l'intera Svizzera sulla "lista nera"
Anche l'Austria, la Polonia e l'Irlanda sono diventate zone a rischio, secondo il Robert Koch Institut
SVIZZERA / STATI UNITI
8 ore
Una terapia orale per curare (e prevenire) il Covid
La cura (AT-527) è attualmente in fase 2 di sviluppo. La fase 3 dei trial inizierà nel primo trimestre 2021
SVIZZERA
8 ore
Sika: in calo le vendite e la redditività
L'utile netto ha però superato le previsioni degli analisti
SVIZZERA
8 ore
Coronavirus: prolungato l'obbligo di servizio in protezione civile
I militi dovranno prestare servizio per 14 anni, invece che 12, per avere personale sufficiente a combattere la pandemia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile