tipress
ARGOVIA
06.06.20 - 11:430

Arrestato un "bombarolo" dilettante

In manette un 42enne che ha fabbricato e fatto esplodere un ordigno nella campagna argoviese

KLINGAU -  

La polizia ha fermato ieri un uomo a Klingnau, nel canton Argovia, sospettato di aver fabbricato diversi ordigni esplosivi. Lo svizzero di 42 anni ha confessato ma ha indicato di aver agito per puro interesse per la pirotecnica. Aveva ordinato gli ingredienti su Internet.

L'uomo ha ammesso di aver fabbricato l'esplosivo e di averlo fatto detonare fuori dal villaggio, indica oggi la polizia cantonale in una nota. Durante l'interrogatorio, però, ha sottolineato di non avere avuto cattive intenzioni. Il 42enne è stato rilasciato dopo l'interrogatorio.

Le sue affermazioni dovranno ora essere approfondite e valutate: la procura di Brugg-Zurzach ha aperto un'indagine penale che ora verrà portata avanti dal Ministero pubblico della Confederazione (MPC).

Lo scorso marzo diverse esplosioni di origine sconosciuta erano state avvertite, in due notti distinte, nella regione di Klingnau. Alcuni giorni dopo una persona aveva trovato un oggetto simile a un candelotto di dinamite in un vigneto e aveva allertato la polizia.

Gli specialisti dell'Istituto forense di Zurigo avevano dapprima esaminato l'oggetto sospetto al di fuori dei locali del commissariato di polizia, lo avevano poi portato in laboratorio per un esame più approfondito e una perizia forense. Si era rivelato essere un petardo artigianale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
L'efficacia di SwissCovid? «Per ora è un mistero»
Le ultime cifre indicano che 1.85 milioni di svizzeri hanno scaricato l'app, ma solo la metà la utilizza.
SVIZZERA
3 ore
Immunità di gregge: «Scelto il test sierologico del CHUV»
L'esame verrà utilizzato nel programma Corona Immunitas che dovrà stimare l'immunità della popolazione svizzera.
FOTO
BERNA
4 ore
Un pellicano in fuga catturato nell'Aare
Il volatile è fuggito martedì mattina dalla gabbia dello zoo Dählhölzli di Berna.
SVIZZERA
4 ore
Record in terapia intensiva: il 10 aprile
I posti letto occupati hanno toccato un picco del 99 per cento tre mesi fa
ZURIGO
5 ore
Coronavirus: un buttafuori digitale può salvare la scena dei club?
Più veloce, più sicura e impersonale. Una macchina è in grado di occuparsi dei controlli all'ingresso delle discoteche.
SVIZZERA
6 ore
In Svizzera 142 nuovi contagi
Salgono a 33 290 i casi dall'inizio della pandemia. Nessun nuovo decesso
SVIZZERA
10 ore
Richemont, vendite a picco tra aprile e giugno
L'azienda numero due al mondo nei beni di lusso non ha avanzato previsioni per il resto dell'esercizio 2020/21
GRIGIONI
10 ore
Trading online: venticinque persone truffate nei Grigioni
La polizia cantonale mette in guardia: «Attenzione agli investimenti finanziari non trasparenti»
SVIZZERA
11 ore
I super-ricchi vogliono raccogliere i frutti dei loro investimenti
La conseguenza? I mercati azionari potrebbero indebolirsi nel resto del 2020
GINEVRA
11 ore
Incendio nella notte a Ginevra, 14 intossicati dal fumo
Due persone sono state portate in ospedale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile