keystone
ZURIGO
29.05.20 - 22:000

Swiss non segue le raccomandazioni per il Covid

Se mostri sintomi da Coronavirus, dovresti poter riprenotare il volo o ottenere un rimborso.

Questo prevede l'Agenzia europea per la sicurezza aerea. Ma la compagnia aerea svizzera non vuole seguire le raccomandazioni

ZURIGO - Gli aerei non sembrano essere un vettore del Covid, almeno quando si tratta di Swiss. La compagnia aerea, infatti, ha sottolineato che nessuno ha mai dimostrato di essersi infettato su un loro volo. Thomas Frick, Chief Operating Officer di Swiss, ha aggiunto: «L'aria nei nostri aerei è migliore di quella dei vostri uffici».

Ciò nonostante, la compagnia è stata inondata da critiche. Il motivo? Rifiuta di consentire alle persone che hanno sintomi dimostrati di Coronavirus di riprenotare i loro biglietti gratuitamente.

Violazione delle raccomandazioni - Swiss, in pratica, sta violando le raccomandazioni dell'Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa). Quest'ultima aveva segnalato, la scorsa settimana, che ai passeggeri che potevano dimostrare con un certificato medico di avere sintomi del Covid doveva essere offerto un cambio di prenotazione o il rimborso del loro biglietto. Senza costi aggiuntivi. La condizione è che il certificato medico sia disponibile sei ore prima della partenza. Lo scopo di questa decisione è impedire viaggi di lavoro nonostante i sintomi.

Swiss, però, non sembra voler rispettare questa regola. Esclude categoricamente il cambio di prenotazione gratuito, anche se il passeggero è positivo al virus. Come spiega la portavoce Karin Müller, è però chiaro che la compagnia aerea non ammetta sui suoi voli persone con evidenti sintomi influenzali.

Swiss ha adottato varie altre misure per rispondere alla crisi. L'equipaggio di cabina indossa maschere e si consiglia anche ai passeggeri di indossarle. Le bevande vengono servite solo in bottiglia anziché come al solito in bicchieri di plastica e la distribuzione di cibo in classe economica viene eliminata sui voli a corto raggio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / BIELORUSSIA
49 min
Sangallese a Minsk scrive all'amica: «Sono stata arrestata!»
La donna è riuscita anche ad inviare un video in cui si sentono i lamenti delle altre prigioniere
SVIZZERA / ITALIA
4 ore
Liguria contro la quarantena svizzera, ma Berna non molla
La Regione chiedeva una limitazione solo per le aree maggiormente colpite dal contagio
SVIZZERA / BIELORUSSIA
4 ore
Anche una svizzera tra le donne arrestate a Minsk
Sarebbe tra le 300 donne fermate durante l'azione di protesta contro Lukashenko sabato scorso
GRIGIONI
6 ore
Esce di strada per la neve, in auto anche il neonato
La 28enne stava percorrendo una strada sterrata quando il veicolo ha sbadato sulla carreggiata innevata
FOTO
SVIZZERA
6 ore
Record di neve in Vallese, diversi incidenti nei Grigioni
A Montana sono stati misurati 25 centimetri di manto fresco, a Davos quasi 30
FRIBURGO
17 ore
Tragedia stradale nel canton Friburgo: muore una mamma e il suo bimbo è ferito grave
La donna era finita nell'altra corsia durante una curva e ha preso in pieno un camion
SVIZZERA
18 ore
«Anche se hanno raffreddore e mal di gola, i bambini possono andare a scuola»
L'infettivologo Cristoph Berger commenta le raccomandazione dell'UFSP: «I tamponi siano solo l'ultimissima risorsa»
SONDAGGIO
SVIZZERA
20 ore
Berna in cerca di vaccini (che non ci sono)
Anche l'influenza normale dà da pensare all'Ufficio federale di sanità. Le case farmaceutiche hanno il fiato corto
SVIZZERA
21 ore
Il presidente del PS si mette in quarantena
Christian Levrat ha precauzionalmente annullato tutti i suoi impegni in attesa del risultato del test.
SVIZZERA
22 ore
Sarebbe stata la figlia a sparare e uccidere il padre
Ricostruita la dinamica della violenta lite di ieri: la ragazza è stata arrestata
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile