Polizia cantonale vallesana
VALLESE
06.05.20 - 11:490

Fermati 12 bracconieri, hanno ucciso 26 animali

Il più giovane di loro ha 14 anni. La polizia ha confiscato armi, trofei di caccia e chili di carne confezionata

SION - La polizia cantonale vallesana, collaborando con il dipartimento di caccia e pesca, ha fermato 12 persone che hanno ucciso complessivamente 26 animali selvatici tra l'estate e l'inverno scorsi. I bracconieri, di età compresa tra i 14 e i 38 anni, sono tutti vallesani.

Sono stati denunciati alla procura e al tribunale minorile per violazioni delle leggi sulla caccia, sulle armi e sulla protezione degli animali, precisa una nota odierna della polizia cantonale.

Agendo in gruppi di varia composizione in Val d'Entremont, in Val Ferret e nella regione di Gueuroz, nei pressi di Martigny, hanno sparato a due cervi maschi, due cerve, un piccolo di cervo, uno giovane, undici caprioli, sei camosci e tre lepri.

Un'attività di bracconaggio di tale portata è piuttosto rara, ha detto a Keystone-ATS un portavoce della polizia cantonale.

In diverse perquisizioni domiciliari, gli agenti hanno recuperato trofei e parecchie decine di chili di carne confezionata. Sono anche stati confiscati armi da fuoco, accessori per armi e munizioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
TURGOVIA
5 ore
A 77 anni in carcere per non pagare la multa
Una donna turgoviese si è presentata ieri davanti alla prigione di Frauenfeld per espiare la sua pena.
SVIZZERA
6 ore
Vinto il jackpot di Euromillions più alto di sempre
Sette persone hanno invece portato a casa 700mila franchi a testa.
SVIZZERA
10 ore
L'UDC rimane saldamente il primo partito svizzero
Segue il PS, che ha alle calcagna PLR, Alleanza del Centro e Verdi, secondo l'ultimo Barometro elettorale della SSR
SVIZZERA
10 ore
«Perso il 28% del fatturato a causa del certificato»
Lo rileva un sondaggio condotto da GastroSuisse dopo l’introduzione dell’obbligo.
FOTO
ZUGO
12 ore
Violento frontale, due automobiliste all'ospedale
L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi sulla cantonale tra Baar e Neuheim.
SVIZZERA
14 ore
Vaccinazioni: 8'757 casi con effetti collaterali
Si tratta all'incirca di otto casi ogni 10'000 inoculazioni effettuate nel nostro Paese.
SVIZZERA
15 ore
Si resta sotto i mille contagi
Si contano anche 22 nuovi ricoveri. Sempre di meno i pazienti Covid-19 in cure intense.
SVIZZERA
15 ore
Legge Covid-19 «discriminatoria e arbitraria»
I democentristi invitano il popolo a respingere il testo che andrà in votazione il prossimo 28 novembre.
GINEVRA
18 ore
Sferrò un calcio all'avversario, finirà in carcere
È stato condannato l'uomo che nel 2018 tirò un calcio in faccia a un avversario durante una partita di Quarta Lega.
SVIZZERA
18 ore
Legge Netflix: «Una truffa ai danni di consumatori e giovani»
Il comitato che intende lanciare un referendum contro la Legge ha presentato le sue argomentazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile