Keystone - foto d'archivio
URI
06.05.20 - 08:310
Aggiornamento : 12:20

L'Axenstrasse non riaprirà prima delle 16

Il sistema di allarme è scattato subito ieri sera quando, attorno alle 22.15, si è verificata una frana

ALTDORF - Ieri sera, sulla Axenstrasse, nel cantone di Uri, sono cadute diverse centinaia di metri cubi di materiale tra detriti e massi che hanno tra l'altro danneggiato il sistema di allarme. Nessuno è rimasto ferito, secondo quanto comunicato dalla polizia cantonale, ma il tratto stradale tra Flüelen e Sisikon rimarrà chiuso fino alle 16.00.

Il sistema di allarme, installato nell'autunno del 2019, che blocca la strada non appena rileva un movimento sulla montagna, si è dimostrato valido, ha dichiarato oggi a Keystone-ATS una portavoce dell'Ufficio federale delle strade (Ustra). Il semaforo è diventato subito rosso, quando poco dopo le 22.00 sulla strada tra Flüelen e Sisikon si è verificata la frana.

La caduta massi e detritica ha causato danni alle strutture preposte a incanalare le frane, alle reti e anche ai sensori del sistema di allerta che devono ora essere sostituiti. La strada dovrebbe essere nuovamente percorribile nel pomeriggio, è stato detto. Le ragioni della frana non sono note.

Il traffico è attualmente deviato in entrambe le direzioni attraverso i tunnel di Seelisberg e Lucerna.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
«In una crisi, i ricchi non valgono di più»
Immunizzato nonostante non soddisfacesse i criteri: fa discutere il caso del miliardario Johann Rupert
VAUD
8 ore
Focolaio in un albergo vodese
È stato scoperto in una struttura di Villars-Gryon: tredici dipendenti sono risultati positivi al coronavirus
SVIZZERA
9 ore
Scuola reclute azzoppata dall'obbligo di telelavoro
I problemi riscontrati questa settimana sarebbero dovuti al sovraccarico del sistema informatico gestito da Ruag.
SVIZZERA
9 ore
FFP2, chirurgiche, in tessuto: quale scegliere?
Come indossare correttamente la mascherina? E per quanto tempo? Qual è la più efficace?
SVIZZERA
10 ore
Da domani i dati cantonali sul numero di vaccinati
Dovevano già essere disponibili da qualche giorno, ma ci sono stati alcuni problemi tecnici
ZURIGO
11 ore
A Zurigo mascherine obbligatorie dalla quarta elementare
Nelle scuole secondarie, il numero di allievi presenti in aula sarà inoltre dimezzato.
SVIZZERA
11 ore
Le conseguenze della seconda ondata: depressione raddoppiata
La Task Force Covid-19 parla di sintomi depressivi gravi nel 18% degli intervistati e cerca soluzioni
SVIZZERA
14 ore
Dieci giorni di quarantena sono troppi: ecco le tre proposte
Le misure sono in consultazione presso i Cantoni fino a venerdì
SVIZZERA
14 ore
Chi esporta è un po' più ottimista, ora
Le piccole e medie imprese orientate verso l'estero guardano con moderata fiducia a questo primo semestre
SVIZZERA
15 ore
In Svizzera i nuovi casi sono 2'205, i decessi 47
Nelle ultime 24 ore 28'094 persone si sono sottoposte al tampone: il 7,8% è risultato positivo al Covid-19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile