KEYSTONE
SVIZZERA
01.05.20 - 12:230
Aggiornamento : 17:22

Coronavirus in Svizzera: sono 29'705 i positivi

Il bilancio dei morti dall'inizio dell'emergenza sale a 1435

BERNA - Sono 119 le nuove positività al coronavirus nelle ultime 24 ore in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein, secondo i dati comunicati dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). La curva del contagio si conferma in calo, alla luce anche degli ultimi dati.

Sono 29'705 i casi confermati in laboratorio, il che significa 119 casi supplementari in un giorno. Il numero dei test eseguiti per SARS-CoV-2, il virus che causa Covid-19, ammonta complessivamente a circa 271'500. I test hanno dato esito positivo nel 13% dei casi.

Le cifre dei casi giornalieri sono soggette a fluttuazioni settimanali con valori più bassi nei fine settimana, avverte l'UFSP. L'incidenza ammonta a 346 casi per 100 000 abitanti. Il bilancio dei decessi dall'inizio dell'emergenza sale a quota 1435, con un aumento di 12 nell'arco di 24 ore.

Ad oggi, sono stati segnalati 3705 ricoveri ospedalieri in relazione a infezioni da Covid-19 confermata in laboratorio. Su 3292 persone ricoverate in ospedale con dati completi, il 14% non aveva malattie preesistenti rilevanti e l'86% aveva una o più malattie preesistenti. Le patologie citate più frequentemente sono l'ipertensione arteriosa (52%), le malattie cardiovascolari (33%) e il diabete (23%). Tra le persone ricoverate in ospedale, i tre sintomi citati più frequentemente erano febbre (66%), tosse (63%) e problemi respiratori (41%). Il 45% dei casi aveva la polmonite.

Nel 61% dei casi di ricovero ospedaliero si tratta di uomini, nel 39% di donne. L’incidenza aumenta notevolmente con l'età, con un picco nelle persone di 80 anni e più.

L'incidenza in Ticino si è attestata a quota di 902,8 (quindi poco meno di una persona su cento. Il dato più alto è quello di Ginevra, con 1018,7.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
39 min
Alcuni operatori della sanità vogliono un'associazione anti-vaccino
Gli interessati si sono organizzati tramite il servizio di messaggistica Telegram.
SVIZZERA
1 ora
Coronavirus e scuole: altro cambiamento di strategia?
L'UFSP sta studiando possibili provvedimenti. Finora era stata lasciata carta bianca ai cantoni.
SVIZZERA
2 ore
Freddo e neve, i disagi oltralpe proseguono
Soprattutto per quanto riguarda i mezzi pubblici: diverse tratte ferroviarie sono tuttora bloccate.
SVIZZERA
2 ore
«I cantoni più lenti avranno meno dosi»
È l'indiscrezione riportata nell'edizione odierna della NNZ am Sonntag.
SVIZZERA
2 ore
Quelle 6'000 aziende che non riceveranno alcun aiuto
Si tratta delle imprese fondate dopo lo scoppio della pandemia. Non rientrano nei cosiddetti casi di rigore.
SVIZZERA
13 ore
I "corona-scettici" e le minacce online: «Assaltiamo Palazzo Federale»
Alcuni gruppi radicali contrari alle misure anti-coronavirus invocano un attacco a Berna
SVIZZERA
15 ore
Dramma a Gerlafingen: due bambine trovate morte in un appartamento
La madre è stata arrestata dalla polizia: è la principale indiziata
LE FOTO
SVIZZERA
18 ore
Comprensori sciistici, è caos valanghe: ci sono 2 morti
La polizia e la Rega hanno lavorato ininterrottamente per cercare eventuali dispersi
SVIZZERA
19 ore
«Inserite la salvaguardia delle risorse naturali nella Costituzione»
Lo chiedono i giovani verdi, che si apprestano a lanciare un'iniziativa popolare
SVIZZERA
20 ore
«Potremmo dover chiudere le piste da sci»
La consigliera federale Viola Amherd non esclude provvedimenti. E difende la scuola reclute a distanza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile