Keystone
GRIGIONI
05.03.20 - 16:190

Il coronavirus si espande in Alta Engadina: «Undici i contagi»

I sei membri della famiglia italiana, primi casi nel cantone, stanno meglio e potrebbero presto essere dimessi

Le autorità grigionesi hanno deciso di non chiudere le scuole.

COIRA - Il coronavirus ha contagiato undici persone nel Canton Grigioni. Tutte le infezioni - è stato precisato oggi durante una conferenza stampa tenutasi a Coira - sono state registrate in Alta Engadina. «Uomini, donne e bambini che hanno contratto il virus si trovano attualmente all'ospedale in isolamento». Secondo quanto riportato dalle autorità, le loro condizioni sono relativamente buone. Tra di loro vi sono anche i sei membri della famiglia italiana: i primi casi registrati nel cantone starebbero per essere dimessi.

Anche nel canton Grigioni, il medico cantonale ha fatto leva sulla «responsabilità individuale» di ogni cittadino. La priorità del Governo retico è infatti quello di proteggere i gruppi maggiormente a rischio della popolazione. Tra di essi rientrano le persone con più di 65 anni e coloro che soffrono di pressione alta, diabete, malattie cardiovascolari, problemi respiratori, cancro e di altre patologie che indeboliscono il sistema immunitario.

Il Canton Grigioni ha inoltre confermato che le scuole rimarranno aperte. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
23 min
Nel 2020 la Svizzera ha “tremato” ben 1'400 volte
Sono le scosse registrate dal Servizio sismico. In 106 casi sono giunte segnalazioni anche da parte di cittadini
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera altri 4'320 contagi e 85 decessi
I dati si riferiscono come ogni lunedì alle ultime 72 ore.
SVIZZERA
1 ora
Scambio di vedute tra Berset e il mondo culturale
Durante un incontro che ha avuto luogo oggi sono stati toccati i problemi che il settore si trova ad affrontare.
SVIZZERA
2 ore
Disagi per tutti a causa della neve
In diverse località il traffico ferroviario e quello stradale sono rimasti perturbati
ZURIGO
2 ore
L'inganno per vaccinarsi più velocemente
Sempre più persone si dichiarano "a rischio" o utilizzano le loro conoscenze per ottenere il vaccino prima del previsto.
SVIZZERA
3 ore
L'ottimismo delle aziende di coworking, nonostante il Covid
A loro avviso la tendenza al telelavoro conferma le buone prospettive per questa attività
ZURIGO
4 ore
Investita, ustionata e annegata dal marito
Un 50enne a processo per avere inscenato il suicidio della moglie. Scoperto grazie all'assicurazione
SVIZZERA
5 ore
La Svizzera è sempre più plurilingue
Sono in aumento le persone che utilizzano regolarmente più lingue. Prevalentemente per motivi professionali
SVIZZERA
5 ore
2020 «notevole» per Denner: +16%
La progressione non è attribuita esclusivamente all'aumento dei consumi interni causa pandemia.
SVIZZERA
6 ore
Vaccino alle donne incinte a rischio
L'associazione dei ginecologici svizzeri e l'UFSP hanno trovato un punto d'incontro
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile