Missing Children Switzerland
VAUD
22.02.20 - 14:290
Aggiornamento : 24.02.20 - 15:07

È ancora irrisolto il dramma delle piccole Alessia e Livia, rapite dal padre e che oggi avrebbero 15 anni

La pagina di Missing Children Switzerland ha lanciato un appello

Scomparse nel 2011 a 6 anni, oggi sarebbero così

LOSANNA - Sono trascorsi precisamente nove anni da quanto Matthias Schepp è scappato insieme ad Alessia e Livia. Da allora la sua ex compagna e madre delle bimbe, Irina Lucidi, è precipitata nella disperazione.

La polizia svizzera, all'epoca, non aveva agito per tempo permettendo a Schepp di attraversare tutta l'Italia fino alla stazione di Cerignola. Qui si era buttato sotto un treno.

Alessia e Livia oggi avrebbero 15 anni. La madre ha diramato le immagini di come dovrebbero essere le figlie. Una rielaborazione al computer, quindi, che potrebbe non corrispondere al vero aspetto delle ragazze, fossero vive.

L'appello è stato lanciato sulla pagina di Missing Children Switzerland, la Fondazione che dal 2011 aiuta la donna nella ricerca. 

Le piccole avevano 6 anni quando sono state portate via dal padre. Sono state rapite il 30 gennaio a Saint-Sulpice, sobborgo a 5 km da Losanna. L'uomo voleva vendicarsi della moglie che aveva voluto separarsi. Aveva quindi acquistato tre biglietti per il traghetto Marsiglia-Propriano, in Corsica, e si è ipotizzato che abbia gettato in acqua le bambine.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
2 ore
Attivisti a Zurigo: 83 fermi e alcuni manifestanti soccorsi
Il bilancio del sit-in che ha avuto luogo oggi nel centro finanziario, all'ingresso di alcune banche
VAUD
3 ore
«Vogliamo abbattere due lupi»
Le autorità vodesi chiedono il permesso alla Confederazione a seguito della predazione di vari vitelli
VALLESE
5 ore
Infortunio sul lavoro: morto un trentenne
L'incidente si è verificato a Zermatt: l'uomo stava effettuando un intervento su una seggiovia
VALLESE
6 ore
Evacuate le terme di Leukerbad, sei feriti
Una fuga di disinfettante ha scatenato il panico alle Alpentherme. Una persona elitrasportata in ospedale
SVIZZERA
6 ore
È stato un Primo Agosto (abbastanza) tranquillo
La polizia non ha dovuto intervenire molte volte durante la festa nazionale: «È stata una notte eccezionalmente calma».
SVIZZERA
7 ore
Covid in Svizzera, nel weekend 2'019 casi
L'Ufficio federale della sanità pubblica segnala anche 24 nuovi ricoveri e tre decessi
URI
8 ore
Axenstrasse riaperta
Da poco prima di mezzogiorno è nuovamente possibile percorrere il tratto stradale
FOTO
ZURIGO
10 ore
Iniziato lo sgombero degli attivisti di Paradeplatz
La polizia è intervenuta per disperdere i manifestanti per il clima che da questa mattina protestavano a Zurigo.
SVIZZERA / SPAGNA
11 ore
Quando la vacanza va storta: «È come essere in prigione»
Due turiste svizzere sono finite nell'Hotel-Quarantena di Ibiza
URI
12 ore
Di nuovo chiusa l'Axenstrasse
Alcuni massi sono precipitati sulla carreggiata tra Sisikon e Flüelen ieri sera.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile