deposit
LUCERNA
18.02.20 - 23:590

Tanti reati da riempire una pagina A4. Centauro condannato

Un 26enne si è reso protagonista di una sfilza di crimini da far impallidire. Quasi tutti in sella a una motocicletta

LUCERNA - Un motociclista di 26 anni è stato condannato a quattro anni e undici mesi di prigione dal tribunale criminale di Lucerna. L'uomo ha commesso numerosi reati e infrazioni alla legge federale sulla circolazione stradale e non ha mai seguito le disposizioni della polizia.

Un pirata della strada... - Tra il 2014 e il 2017, il 26enne si è reso protagonista di una lunga serie di crimini da riempire un'intera pagina A4 nel canton Lucerna: eccesso di velocità, sorpassi pericolosi e guida sulla corsia opposta in punti senza visibilità. Oltre a ciò, circolava senza licenza di condurre e senza assicurazione e non rispettava la legge né per quanto riguarda le condizioni della sua moto, né per le targhe utilizzate.

... e non solo - Il giovane si è reso inoltre colpevole di non aver rispettato il divieto di accendere fuochi all'aperto nell'estate 2018 a Eigenthal (LU). Dopo aver acceso il grill, ha discusso animatamente con la polizia che lo intimava a spegnere il fuoco. La richiesta è stata eseguita dopo aver insultato e ripreso in video i poliziotti intervenuti.

L'imputato è stato assolto solo dall'accusa di guida in stato di inattitudine. La pena detentiva inflitta, in parte complementare a un'altra pena del 2015, è di 4 anni e 11 mesi, oltre a una pena pecuniaria di 20 aliquote giornaliere da 130 franchi e una multa di 800 franchi. Le spese processuali a suo carico ammontano a circa 27'000 franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
CAPO VERDE
11 ore
Bloccata da 4 mesi a Capo Verde: «Riportatemi in Svizzera»
Una 50enne di Svitto era partita a marzo per due settimane di vacanza e relax. E invece sta vivendo un incubo
TURGOVIA
12 ore
In bici con un tasso del 3,2 per mille
Un ciclista ubriaco è stato protagonista di un incidente questa mattina ad Arbon
FOTO
SVIZZERA
13 ore
Vestiti di nero per dire no al razzismo
Circa 200 persone si sono riunite oggi su Piazza federale.
SVIZZERA
17 ore
Migros richiama i suoi "Tondelli di riso integrale"
È stata riscontrata la presenza di latte. Chi non è allergico può consumarli senza problemi.
SVIZZERA
17 ore
Coronavirus: contagi stabili in Svizzera
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 32'798, mentre i morti restano 1'686
SVIZZERA
18 ore
Temporali e forti venti a nord delle Alpi
Tanta pioggia e grandine nella notte: particolarmente colpito il canton Svitto.
GRIGIONI
19 ore
Bimbo positivo, diciotto in quarantena
Il piccolo stava frequentando un campo di vacanza diurno a Zuoz.
SVIZZERA
19 ore
Credit Suisse, risolta la controversia americana
La seconda banca elvetica pagherà 15.5 milioni di dollari per risolvere la vicenda.
ZURIGO
20 ore
Altro superspreader in discoteca
Diverse persone che hanno trascorso la notte del 27 giugno al Club Jade si sono successivamente ammalate di coronavirus.
SVIZZERA
21 ore
Democrazia digitale: Amnesty & Co. fanno chiarezza su SwissCovid
Diverse ONG hanno unito le forze per informare sul contact tracing attraverso un portale online
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile