Lettore 20 Minuten (archivio)
L'incidente avvenne il 20 settembre del 2015. Il pilota morì il giorno dopo in ospedale.
ARGOVIA
18.02.20 - 15:010

Tragedia aerea di Muhen: «Pilota morto per un guasto al motore»

Il rapporto finale della SISI scagiona completamente il 70enne che nel settembre del 2015 si schiantò su un'auto

AARAU - Un'avaria al motore è stata all'origine dell'atterraggio d'emergenza di un piccolo aereo che nel settembre di cinque anni fa precipitò su un'auto a Muhen, in Argovia. Stando al rapporto finale del SISI, il pilota 70enne - morto dopo lo schianto - reagì correttamente.

L'incidente è avvenuto il 20 settembre 2015 sul territorio del comune di Kölliken (AG), nelle immediate vicinanze dell'autostrada A1. Due testimoni videro il piccolo aereo - un modello autocostruito dal pilota - tentare un atterraggio d'emergenza con il motore che fumava e che si fermò improvvisamente.

Il Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI) ha pubblicato oggi il suo rapporto finale dell'incidente, il quale ha evidenziato una panne provocata da «micro fessurazioni nel motore» che non potevano essere rilevate durante un'ispezione.

Il pilota 70enne, decollato pochi minuti prima dell'incidente da Grenchen (SO), era probabilmente diretto all'aerodromo di Triengen (AG), scrive il SISI. A causa del motore in panne, decise di atterrare su un campo nelle vicinanze di una cava di ghiaia e dell'autostrada A1.

Il piccolo aereo perse improvvisamente quota e agganciò il guardrail di una strada, urtando un'auto che stava sopraggiungendo, finendo su un prato dall'altro lato e prendendo fuoco. Il pilota, estratto dall'abitacolo del velivolo in fiamme, morì il giorno successivo in ospedale. Anche la conducente 30enne della vettura riportò ferite serie.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Trasporto pubblico e paura del coronavirus
Conducenti preoccupati di contrarre la malattia. Come mantenere le distanze sociali sui bus?
SVIZZERA
7 ore
Quando il contagio passa al conducente: «Non possiamo dire alla gente di non salire»
Fra chi si ammala di Covid-19 e chi ha paura per i suoi cari, AutoPostale: «Siamo sotto pressione»
SVIZZERA
11 ore
Covid-19: la fiducia degli svizzeri in Berna è cresciuta
Lo sostiene un sondaggio della Ssr, in Ticino una maggioranza vorrebbe obbligatorie le mascherine quando si esce
SVIZZERA
11 ore
Lufthansa ristruttura e anche la flotta di Swiss sarà ridotta
Le misure di risparmio introdotte per far fronte alla pandemia toccheranno anche la compagnia rossocrociata
ZURIGO
13 ore
Tossisce contro un poliziotto, arrestato
L'uomo faceva parte di un gruppo che stava molestando i passanti a Winterthur ieri sera.
SVIZZERA
13 ore
Anche Raiffeisen vede nero: il PIL elvetico crollerà
Una tabella mostra il confronto delle previsioni con gli altri Istituti economici
SVIZZERA
13 ore
L'economia pressa il Governo
I democentristi chiedono al Consiglio federale di discutere una «apertura con misure di protezione specifiche».
SVIZZERA
15 ore
Il coronavirus potrebbe costare fino a 35 miliardi di valore aggiunto
Anche dopo l'allentamento delle misure, l'impatto dipenderà molto dal contesto economico internazionale.
BERNA
16 ore
Controlli di polizia rafforzati durante la Pasqua
Il Governo federale spiega il lavoro della polizia durante l'emergenza Covid-19
SVIZZERA
17 ore
«Non privilegiare l'aviazione rispetto agli altri settori»
La richiesta arriva da 46 gruppi, divisi tra organizzazioni e partiti politici
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile