Polizia Città di San Gallo
Immagine illustrativa
SAN GALLO
27.12.19 - 15:020
Aggiornamento : 17:10

Sedicenne manda un poliziotto in ospedale

Il giovane ha colpito più volte l'agente - che ha riportato lividi e una commozione cerebrale - durante un controllo

di Redazione

SAN GALLO - Ieri sera, attorno alle 19.00, la polizia di San Gallo era intenta ad effettuare un controllo ad un gruppo di giovani. Alla vista degli agenti, uno di loro ha però deciso di darsela a gambe. Dopo una breve ricerca è stato rintracciato nei bagni di un fast food. Lì il giovane si è scagliato contro un poliziotto, colpendolo più volte con dei pugni. Anche dopo l'arresto, oltre a inveire e insultare la polizia, ha cercato di liberarsi tirando calci e testate.

Alla centrale di polizia, è stato scoperto che il giovane, un eritreo di 16 anni, era fuggito da una struttura d'accoglienza. Il 16enne è stato trasferito nella prigione regionale di Thun. L'agente di polizia colpito è stato invece portato in ospedale, dove oltre ai lividi gli è stata diagnosticata una commozione cerebrale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
4 ore
Svizzera o Austria: chi sta facendo meglio nella lotta al Covid?
A differenza della Confederazione, l'Austria ha optato per un altro lockdown in autunno.
SOLETTA
7 ore
Lo stupratore di Olten: disoccupato e spacciava droga
Il vicinato parla del presunto autore dell'aggressione di domenica. Aveva già aggredito altre donne.
SVIZZERA
11 ore
Il Covid si riconosce dal respiro
Ricercatori dell'EPFL hanno sviluppato un algoritmo che permette di diagnosticarne la gravità
GRIGIONI
12 ore
I Grigioni chiudono i ristoranti per (almeno) due settimane
Con un tasso di riproduzione di 1,02, il quarto più alto in Svizzera, il Governo corre ai ripari prima delle festività
VAUD
12 ore
La scuola privata più costosa al mondo organizza feste illegali
Sabato è stata allestita un'attrazione presso l'Institut Le Rosey, sul Lago di Ginevra.
SONDAGGIO
BERNA
13 ore
«Parlarne. Trovare aiuto»: la salute mentale ai tempi del coronavirus
Il 10 dicembre si terrà una giornata per richiamare l'attenzione sulla delicata e quanto mai attuale tematica.
BERNA
14 ore
È ufficiale: primo gatto con il Covid in Svizzera
Sono diversi i casi registrati nel mondo, ma restano comunque molto rari
SVIZZERA
14 ore
Niente “pressioni estere”, stop a ulteriori restrizioni sulle piste
Il Consiglio nazionale adotta la dichiarazione contro «condizioni impraticabili»
SVIZZERA
15 ore
«Non sta andando come sperato»
Il consigliere federale Alain Berset non è contento dei numeri dell'epidemia. La "via svizzera" è in crisi?
SVIZZERA
15 ore
Orologi e gioielli, la Svizzera resta un leader indiscusso
Nel 2019, i tre gruppi elvetici più grandi erano Richemont, Swatch e Rolex.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile