Keystone
Il settore che ospitava la tifoseria ospite durante l'incontro di Europa League.
BERNA
24.10.19 - 21:440
Aggiornamento : 22:17

Clima rovente allo Stade de Suisse: 33 persone fermate prima del match

Quasi 2000 tifosi del Feyenoord hanno raggiunto la capitale per l'incontro di Europa League, vinto dallo Young Boys

BERNA - La polizia cantonale bernese ha fermato 33 persone prima della partita di calcio di Europa League tra lo Young Boys di Berna e il Feyenoord di Rotterdam, vinta dai padroni di casa per 2:0. La maggior parte di loro aveva maschere per coprirsi il volto, articoli pirotecnici non autorizzati o guanti riempiti di sabbia.

In una nota, la polizia comunica che la maggior parte delle persone fermate sono supporter del Feyenoord. I tifosi olandesi giunti a Berna sono circa 2000.

Una marcia non autorizzata si è svolta tra il centro città e lo stadio, senza incidenti di rilievo. Per poter garantire la sicurezza, la polizia aveva previsto - prima, durante e dopo la partita - una massiccia presenza di agenti. Ciò è dovuto alla cattiva reputazione dei tifosi del Feyenoord che in altre città si sono a più riprese resi protagonisti di danneggiamenti o atti di violenza che hanno provocato anche feriti.

Da notare che già ieri l'Amministrazione federale delle dogane ha effettuato controlli approfonditi ai valichi di frontiera. Fedpol ha inflitto 44 divieti d'ingresso in Svizzera.

TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
5 ore
Le sottrasse diversi milioni, condannata una guaritrice
Una 66enne di Glarona è stata ritenuta colpevole di una lunga serie di reati, tra cui l'appropriazione indebita.
SVIZZERA
6 ore
La percentuale dei non vaccinati in cure intense? Molto alta
Tra il 19 luglio e il 15 agosto erano l'89% del totale. C'è preoccupazione per i tanti giovani malati
SVIZZERA
7 ore
Verso l'estensione oltre i sei mesi del certificato Covid per chi è guarito
«Faremo certamente degli aggiustamenti» affermano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
ZURIGO
10 ore
Nessun controllo dei certificati, piscina chiusa dalla polizia
All'ingresso della struttura coperta erano affissi dei cartelli indicanti che non vi sarebbe stato alcun controllo.
BERNA
13 ore
Berna ne ha abbastanza dei No-Vax
La Città federale ha deciso di vietare qualsiasi manifestazione contro le misure anti-Covid-19.
SVIZZERA
13 ore
«No alle pellicce ottenute con la sofferenza degli animali»
Il Parlamento ha ricevuto una petizione che chiede di vietare l'importazione di prodotti ottenuti in modo crudele.
ZURIGO
14 ore
«Vittima di una violenza brutale»
La polizia zurighese fornisce nuovi informazioni sul delitto: «La persona fermata è un 20enne e ha confessato».
BERNA
15 ore
La curva dei contagi continua a calare
Nelle ultime 72 ore 102 perone hanno necessitato di un ricovero in ospedale.
FOTO
SVIZZERA
18 ore
Università al via, tra Covid Pass e polemiche
Alcune centinaia di studenti si sono riuniti davanti a diversi atenei per protestare contro l'uso del certificato.
CONFINE
19 ore
Vaccinati o no? Al via i controlli al confine
Chi valica la frontiera in entrata, da oggi dovrà essere in possesso di "pass", e compilare un modulo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile