keystone (archivio)
BERNA
09.10.19 - 19:260

Siria: Berna esorta tutte le parti alla moderazione

Il Dipartimento federale degli affari esteri ha invitato anche al rispetto del diritto del diritto internazionale umanitario

BERNA - La Svizzera esorta "tutte le parti" coinvolte a dar prova di moderazione e rispettare il diritto internazionale umanitario. Lo indica oggi in una nota il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) dopo il bombardamento aereo di caccia turchi a Ras al-Ayn (Siria) e la risposta con colpi di mortaio da parte della Siria verso il confine turco a Ceylanpinar dove sono ammassate le milizie siriane filo-Ankara.

Nel comunicato il DFAE invita pure a garantire in ogni momento la protezione delle popolazioni e delle infrastrutture civili, nonché un accesso umanitario «immediato, senza ostacoli e durevole» alle cure per la popolazione colpita.

Berna esorta inoltre le parti coinvolte ad impegnarsi in favore di una soluzione politica del conflitto attraverso dei negoziati. La Confederazione sostiene peraltro attivamente il «processo politico inclusivo e credibile» lanciato dal segretario generale dell'ONU Antonio Guterres, che prevede una futura riunione di un comitato costituzionale siriano a Ginevra. Secondo il DFAE, questa riunione rappresenterebbe "un primo passo" verso una soluzione politica del conflitto siriano.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
21 min

I Verdi riscrivono la storia delle elezioni federali

Stando alle ultime proiezioni guadagnerebbero in un colpo 16 seggi, cosa che non era mai riuscita a nessun partito

SVIZZERA
5 ore

Primi risultati: la destra rallenta

Dalle urne inizia a uscire un trend parziale. Calo della partecipazione e Udc in frenata, ma non nei Grigioni

SVIZZERA
6 ore

Il pesticida killer ha ucciso migliaia di api

L'insetticida fipronil era miscelato in modo irriconoscibile nel Pirimicarb. Non è chiaro quanto del prodotto contaminato sia già finito su colture di frutta e verdura

SVIZZERA
7 ore

Keller-Sutter la più influente, Cassis all'ultimo posto

Il software di analisi aziendale esamina la credibilità di una persona, le sue capacità gestionali e di networking

SOLETTA
7 ore

Esperimenti nel seminterrato, due adolescenti ustionati

I ragazzi di 14 e 15 anni sono stati ricoverati in una clinica specializzata

SVIZZERA
7 ore

Voli Swiss a terra, ma poche chance di risarcimento per i passeggeri

Le compagnie aeree sono esonerate dai pagamenti se la cancellazione dei voli è dovuta a «circostanze eccezionali» come i danni del produttore

SVIZZERA
8 ore

Elezioni federali, tutti guardano alla svolta ecologista

I socialisti si dicono favorevoli a un seggio ecologista nel Consiglio federale. L'obiettivo sarebbe un attacco al mandato di Ignazio Cassis

SVIZZERA
1 gior

In migliaia a protestare contro l'attacco turco in Siria

A Ginevra, Berna e Lucerna si è chiesto a gran voce la fine immediata della guerra e dell'oppressione del popolo curdo

SVIZZERA
1 gior

Le coltivazioni di tabacco sono sempre più rare

Attualmente il tabacco in Svizzera cresce su un'area complessiva di 398 ettari, principalmente nei cantoni di Vaud e Friborgo

SVIZZERA
1 gior

Nuove crepe sugli F/A-18

"L'inconveniente" è stato riscontrato in quindici cerniere degli undici dei 30 caccia finora esaminati. Tuttavia, gli aerei sono sempre disponibili per il servizio di polizia aerea

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile