Immobili
Veicoli
Keystone - foto d'archivio
Quello dell'alpe Bütz è il primo caso registrato nel cantone nel 2019.
SAN GALLO
26.08.19 - 12:490

Sette pecore uccise da un lupo sull'alpe Bütz

Gli attacchi si sono protratti su più notti. Il resto del gregge (che contava 170 ovini) è tornato in stalla

SAN GALLO - Un lupo ha aggredito un gregge di 170 pecore, uccidendone nove, sull'alpe Bütz, nella regione sangallese della Murgtal. Si tratta del primo caso quest'anno nel canton San Gallo.

Il proprietario, che visitava gli ovini due volte a settimana in questa zona impervia, ha registrato la scomparsa delle pecore a partire dalla notte dello scorso 16 agosto, indica in una nota odierna la Cancelleria dello Stato del Canton San Gallo, precisando che gli attacchi si sono protratti su più notti. Il guardiacaccia ha confermato che le vittime sono in totale nove.

Attualmente, il resto del gregge è tornato in stalla, mentre tutti i responsabili degli alpeggi della zona sono stati informati.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
16 min
Lavoro ridotto, Berna proroga le misure fino a marzo
Il Consiglio federale ha adeguato l'ordinanza Covid-19 a sostegno delle imprese
SVIZZERA
1 ora
Record assoluto di casi in Svizzera: oltre 43mila in 24 ore
In discesa, con il 24,9%, il tasso di occupazione dei pazienti Covid in terapia intensiva.
ZURIGO
3 ore
Nessuna settimana dei "super contagi": «Le misure vanno revocate»
La Task Force aveva previsto una «settimana di super infezioni» per la fine di gennaio.
BASILEA CITTÀ
5 ore
Il mistero dei “cubi” arancioni
Si tratta di geofoni per la localizzazione di fonti di acqua termale per la realizzazione di un impianto geotermico
ZURIGO
15 ore
Cresce la paura della guerra: la Svizzera deve mediare?
Si fa sempre più tesa la situazione tra Ucraina e Russia. L'occidente teme ormai un'invasione
SVIZZERA
19 ore
La variante Omicron... e i test Covid
Non mancano i dubbi attorno ai test Covid. Ecco le principali risposte
SVIZZERA
21 ore
«Le visite agli strip club erano per motivi di lavoro»
L’ex amministratore delegato di Raiffeisen Pierin Vincenz giustifica le spese pazze addebitate alla banca.
SVIZZERA
22 ore
Le “firme” nel sistema immunitario di chi rischia il Long Covid
Uno studio zurighese ha identificato i fattori di rischio immunologici
SVIZZERA
23 ore
Il processo Vincenz non si ferma
La Corte ha respinto le richieste di sospensione. Inizia l'interrogatorio dell'ex Ceo
SVIZZERA
23 ore
In Svizzera 36'658 contagi e dodici decessi in ventiquattro ore
Nelle strutture sanitarie elvetiche sono state ricoverate altre 121 persone col Covid
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile