Lettore 20 minuts
+ 6
VAUD
23.08.19 - 09:400
Aggiornamento : 11:02

Fiamme nella notte, assaltato un altro portavalori

Alle 3.00 un furgone blindato è stato attaccato nei pressi dell'uscita autostradale di La Sarraz. Il modus operandi è praticamente identico  al colpo messo a segno lo scorso giugno a Mont-sur-Lausanne

LOSANNA - Un altro furgone portavalori è stato dato alle fiamme nella notte vodese. Dopo l'assalto compiuto due mesi fa a Mont-sur-Lausanne, questa volta i criminali hanno colpito - attorno alle 3.00 - nei pressi dell'uscita di La Sarraz sull'autostrada A1. Con un modus operandi praticamente identico  al colpo messo a segno lo scorso 20 giugno. 

Secondo un testimone oculare, sentito da 20 minutes, due automobili hanno bloccato il passaggio al furgone blindato che è stato costretto a fermarsi. A questo punto degli uomini incappucciati hanno dato fuoco a tutti e tre i veicoli. La scena apparsa sotto gli occhi del lettore è apocalittica. In seguito un fotografo di Keystone-Ats ha potuto notare come sul posto siano rimaste «le tre carcasse interamente bruciate». 

La polizia cantonale vodese - contattata dai colleghi romandi - conferma i fatti ma non si sbottona sui dettagli, che verranno probabilmente divulgati nel corso della mattinata. Intanto le indagini sul luogo dell'assalto proseguono e il tratto autostradale resta sbarrato. «Stiamo raccogliendo un gran numero di informazioni. I nostri esperti le stanno esaminando. Ci vorrà un po' di tempo», precisa un portavoce.

Il precedente - Nello scorso giugno - come detto - un episodio analogo si era verificato a Mont-sur-Lausanne. Un numero imprecisato di rapinatori aveva attaccato un furgone appartenente a una società privata specializzata nel trasporto di denaro. I due uomini a bordo erano stati fatti scendere sotto la minaccia delle armi, uno dei due aveva riportato leggere ferite alla testa.

Gli assalitori erano riusciti a forzare il portellone posteriore e a impadronirsi di una quantità imprecisata di denaro. Avevano poi incendiato il mezzo, e anche i veicoli utilizzati nell'attacco, ed erano fuggiti facendo perdere le tracce.

keystone-sda.ch/ (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Guarda tutte le 9 immagini
2 mesi fa Assaltato un furgone portavalori, rapinatori in fuga
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
4 ore

17enne investita dal treno: «Veniva ogni giorno a comprare un panino»

La ragazza è stata operata e la sua vita non è in pericolo. L'inchiesta dovrà chiarire perché l'adolescente si trovasse sui binari

VAUD
10 ore

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
10 ore

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
12 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

SONDAGGIO
SVIZZERA
13 ore

«I prodotti di Wish sono pericolosi»

Lo sostiene il Forum dei consumatori sulla base di test effettuati su diversi articoli. Si rileva anche la presenza di sostanze cancerogene

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile