SVIZZERA/FRANCIA
21.08.19 - 18:510
Aggiornamento : 22.08.19 - 08:07

«L'aereo Swiss ha perso dei pezzi di motore»

L'esplosione di uno dei reattori aveva obbligato il pilota del velivolo ad un atterraggio d'emergenza a Charles De Gaulle. Ma le sorprese non erano finite lì...

GINEVRA - Non è stato un tragitto proprio rilassante quello dei passeggeri del volo Swiss LX348 che lo scorso 25 luglio viaggiava da Ginevra a Londra. Mentre sorvolava la Francia, infatti, uno dei motori dell'aereo è esploso e il pilota è stato costretto a effettuare un atterraggio d'emergenza a Parigi/De Gaulle.

Tutto è bene quello che finisce bene? Più o meno. In primo luogo perché il velivolo in questione, un Bombardier A220, era nuovo di pacca. E in seconda istanza, secondo quanto comunicato martedì dalle autorità francesi, di quel motore scoppiato mancano diversi pezzi.

Conclusione: sono caduti a terra, fortunatamente senza ferire nessuno, e potrebbero trovarsi in una foresta a una cinquantina di chilometri da Digione. Per la popolazione l'avviso di fare attenzione: si tratta di frammenti in titanio lunghi anche 30 cm e molto taglienti.

«Se avessero colpito qualcuno l'impatto sarebbe stato letale», conferma a 20 Minuten l'esperto Patrick Huber, «per fortuna è un'eventualità è rara». Quali le cause all'origine dell'esplosione? Gli inquirenti sono ancora al lavoro.

Le indagini del BEA - Il Bureau français d'enquêtes et d'analyses (BEA), incaricato delle indagini, ha lanciato oggi un appello a eventuali testimoni per localizzare i pezzi mancanti. L'organismo francese ha agito «per conto della NTSB», l'ente statunitense responsabile dell'indagine poiché il motore Pratt & Whitney è di progettazione americana. Anche per il BEA è «molto raro» che un aereo perda parti del motore in volo. Il 30 settembre 2017, parte di uno dei motori di un A380-800 in volo da Parigi a Los Angeles è caduta in Groenlandia. Un pezzo di 150 chili è stato recentemente ritrovato sepolto sotto quattro metri di neve e ghiaccio in un crepaccio.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ciapp 1 anno fa su tio
eh nacia bén !!!
francox 1 anno fa su tio
Questo è un articolo che potrebbe anche interessare. Non il furgone che tampona l'auto a Molino nuovo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
15 min
Fulmine su un campo da calcio, juniores perde i sensi
Il ragazzo è stato portato in ospedale con la Rega, ma anche gli altri 13 giovani presenti hanno necessitato di cure.
SVIZZERA
1 ora
Giornata ricca di temi alle Camere federali
Legge sul CO2, Covid-19, nomine, stupefacenti, sicurezza delle informazioni e dazi doganali
FOTO
BERNA
2 ore
Infine, gli attivisti per il clima sono stati sgomberati
La polizia ha invitato i manifestanti a lasciare Piazza federale e attorno alle 4 è passata all'azione
TURGOVIA
9 ore
In oltre 500 a festeggiare sulla barca e senza mascherina
È accaduto sul lago di Costanza. La festa era autorizzata, ma non sono state rispettate le norme anti covid.
BERNA
13 ore
Covid: il 20% dei positivi non presenta sintomi
È la conclusione a cui è giunto uno studio effettuato all'Università di Berna.
BERNA
15 ore
Gas lacrimogeni e getti d'acqua, la polizia interviene a Berna
Una manifestazione in Piazza federale, e un'altra che vi si è aggiunta: la polizia ha avuto un pomeriggio di fuoco
BELLINZONA
15 ore
Processo FIFA: l'accusa chiede 36 mesi per Valcke
Con la possibilità di sospenderne una parte con la condizionale, con lui alla sbarra Nasser Al-Khelaifi e Joel Pahud
SVIZZERA
18 ore
Easyjet Svizzera, buona estate nonostante il virus
Il direttore generale Jean-Marc Thévenaz si aspetta che le tariffe aeree possano scendere
SVIZZERA / EUROPA
18 ore
Mega-fusioni bancarie in vista? «Ci stiamo preparando»
Secondo Sergio Ermotti sono ormai «inevitabili».
SVIZZERA
19 ore
I premi salgono ancora, purtroppo
Cassa malati, in Ticino aumento sopra la media svizzera. Nel 2021 in arrivo altri rincari
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile