lettore 20 minutes
VAUD
21.08.19 - 20:430

Valanga di infrazioni per salvare un cane aull'A1

Degli utenti delle autostrade un po'... naïf, hanno messo a repentaglio la loro incolumità per aiutare un animale in fuga

LOSANNA - La scena è durata solo pochi minuti, sufficienti per lasciare a bocca aperta gli spettatori del video che sta circolando in rete. Sabato pomeriggio, alcuni viaggiatori che percorrevano la A1 hanno letteralmente bloccato l'autostrada per aiutare un cane che correva sulla carreggiata nei pressi di Gland.

Se l'intenzione era quella di compiere il buon gesto quotidiano, questo è stato fatto non tenendo minimamente conto delle regole della strada.

In un video, che ha ripreso l'accaduto, si notano veicoli fermi in mezzo alle due corsie e persone che corrono a zig zag in autostrada nel tentativo di prendere l'animale. Insomma, una bella carrellata di infrazioni e di gesti pericolosi per la propria e l'altrui incolumità. A dire il vero anche chi ha prodotto il filmato ha commesso un'infrazione.

Il video è stato sottoposto alla visione di alcuni professionisti nel campo della sicurezza stradale. «Il camionista sembra stia facendo un vero rodeo», commenta un istruttore di guida. «Francamente, è una situazione incomprensibile».

Anche il fatto di abbandonare il veicolo e percorrere a piedi l'autostrada viene segnalato come gesto da non compiere. «In una situazione come questa, è importante ricordare che è necessario seguire sempre le regole della strada, in modo da non mettere in pericolo gli altri utenti e se stessi», ricorda il Touring Club Svizzero. «In caso di pericolo è necessario contattare il 112».

Almeno una persona, fortunatamente, ha avuto il buonsenso di informare la polizia. Venti minuti più tardi, infatti, un poliziotto è stato in grado di catturare l'animale in fuga. Prima che qualcuno si facesse male.

«Siamo stati fortunati», ha dichiarato Florence Maillard, portavoce della polizia cantonale prima di ricordare le regole da adottare in autostrada. «Rimanendo sempre attenti, dobbiamo adattare la nostra velocità alle condizioni del traffico, ma non dobbiamo fermarci, tranne in caso di incidente o guasto. È necessario annunciare i cambi di direzione, cambiare corsia con precauzione, utilizzare la corsia di emergenza solo in caso di avaria o incidente e soprattutto non lasciare il veicolo». Alla fine vengono ricordati i rischi nell'uso del cellulare al volante. «Rispettando questi pochi punti, evitiamo gran parte dei pericoli».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
2 ore

Sfuriata di un agente in borghese sull'A1: al poliziotto hanno bucato le gomme

Scatta la condanna social contro l'ufficiale dopo il video del diverbio. L'esperto di diritto: «Gli utenti possono incorrere in denunce»

SVIZZERA
3 ore

Il sesso "veloce" piace agli svizzeri (e alle svizzere)

Chi utilizza social come Tinder o Badoo è pronto ad andare fino in fondo, già dal primo incontro. Lo rivela un sondaggio

BASILEA CAMPAGNA
8 ore

«Quella bandiera deve rimanere al suo posto»

Il vessillo rossocrociato è appeso illegalmente a una roccia dello Schleifenberg da anni. Ora la sua posizione è stata regolarizzata dal Municipio di Liestal: «Non è in conflitto con la legge»

LUCERNA
11 ore

«Violenza per educare le donne», i sermoni in moschea verranno registrati

L'associazione "Dar Assalam" seguirà la raccomandazione. Quattro persone formate avranno inoltre il compito di assistere alle prediche e intervenire in caso di necessità

SVIZZERA
11 ore

Credit Suisse: più consulenti al servizio degli ultra-ricchi

Il nuovo responsabile del comparto gestione patrimoniale internazionale vuole ampliare le attività con i clienti definiti strategici

SVIZZERA
12 ore

Swiss, il mayday sembra essere già rientrato

12 aerei sono tornati in volo, gli altri dovrebbero essere presto operativi. Da domani i collegamenti aerei torneranno in gran parte regolari, assicura la compagnia aerea

SVIZZERA
13 ore

UBS, Axel Weber critica la Bce: «Draghi ha legato le mani a Lagarde»

Nel mirino di uno dei manager più pagati della storia svizzera è la decisione di allentare ulteriormente la politica monetaria

TURGOVIA
14 ore

Plastica nella salsa di pomodoro

Una mamma intenta a preparare un piatto di pasta al suo bambino ha avuto una brutta sorpresa

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile