Faccia a terra e pistola puntata, un controllo difficile da dimenticare
Foto lettore
Attimi di terrore.
SOLETTA
17.08.19 - 22:020
Aggiornamento : 22:28

Faccia a terra e pistola puntata, un controllo difficile da dimenticare

La polizia ha fermato due persone sospettate di furto. Erano estranee ai fatti

NIEDERGÖSGEN - Un'operazione di polizia "fuori dal comune" è stata ripresa con un telefono a Niedergösgen e in queste ultime ore sta circolando sui social network. Il video mostra due ufficiali armati che, per strada, costringono un conducente e il suo passeggero a scendere dal loro veicolo e a sdraiarsi sull’asfalto.

La polizia cantonale di Soletta ha confermato il fatto a 20 Minuten. «Il 9 agosto abbiamo appreso che il portafoglio di un dipendente di un ristorante di Erlinsbach era stato rubato e che gli autori erano in fuga», ha spiegato la portavoce Thalia Mosimann.

Una pattuglia della polizia è andata immediatamente sul posto e ha visto due persone sospette in un'auto vicino al luogo del furto. Il veicolo è stato immediatamente fermato e i suoi occupanti sono stati messi a terra per motivi di sicurezza, mentre i due agenti di polizia li tenevano a bada con la loro arma di servizio.

Presto, però, si è scoperto che i due fermati non avevano nulla a che fare con il furto per il quale era stata chiamata la pattuglia. Entrambi erano persone innocenti nel posto sbagliato, nel momento sbagliato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Lo sciopero della fame prosegue, ma la situazione non si sblocca
Guillermo Fernandez si trova da settimane (senza mangiare) davanti a Palazzo federale.
BERNA
8 ore
Keller-Sutter: «Il 2G è il prossimo possibile passo»
Un obbligo vaccinale, anche solo per determinate categorie, non viene invece preso in considerazione.
SVIZZERA
10 ore
Cosa abbiamo chiesto a Google nel 2021?
Il colosso del Web ha pubblicato le classifiche dei termini più ricercati dell'anno in Svizzera.
GINEVRA
11 ore
Il cane poliziotto salva un anziano nel bosco
L'uomo è stato rinvenuto in stato di ipotermia, ma cosciente.
ZURIGO 
12 ore
Il Presidente di Credit Suisse ha violato l'obbligo di quarantena
Doveva restare a casa, invece è volato con un jet privato nella penisola iberica.
BERNA
13 ore
Morto per aver usato il telefonino durante il volo
Il SISI ha chiarito le circostanze che hanno portato allo schianto un esperto pilota di alianti, nel 2016.
SVIZZERA
13 ore
Morto l'ex presidente di Novartis e UBS Alex Krauer
Era stato pure uno degli artefici della fusione tra Ciba-Geigy e Sandoz.
SVIZZERA
16 ore
Il ministro meno amato? «Preferisco restare fedele alle mie idee»
Dopo il discorso tenuto per l'elezione alla presidenza della Confederazione, Cassis ha incontrato i media.
ZURIGO
16 ore
Shopping da record a Natale, nonostante il Covid
Gli svizzeri spenderanno oltre 300 franchi a testa per i regali.
VAUD
16 ore
Si ubriaca con le allieve e ci dorme assieme. Addio insegnamento
Per l'Alta Corte il funzionario pubblico «non è più degno di rimanere in carica».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile