Keystone
ARGOVIA
09.08.19 - 09:160
Aggiornamento : 15:18

Chiesto lo stop per il modello di treno coinvolto nell'incidente mortale

Il Ceo delle FFS ha dichiarato che tutti i vagoni di questo tipo saranno verificati entro dieci giorni

BADEN - Il Sindacato del personale dei treni (ZPV) chiede di non più utilizzare il tipo di vagone delle FFS coinvolto nell'incidente che è costato la vita a un capotreno di 54 anni nella notte tra sabato e domenica a Baden (AG).

Dal canto loro le FFS hanno deciso di procedere a verifiche sulle porte dei convogli. Il controllore era rimasto incastrato in una porta del treno durante la partenza dell'InterRegio dalla stazione di Baden ed è stato trascinato via. È poi morto per le gravi ferite riportate.

Questo tipo di treno, con vagoni a un piano senza pianali ribassati, deve essere immediatamente ritirato dal traffico, ha dichiarato oggi nei giornali del gruppo CH Media il presidente dello ZPV, Andreas Menet. «Ogni vagone deve essere controllato prima di essere rimesso sui binari», ha aggiunto. Le FFS utilizzano 493 convogli del tipo EW IV in tutta la Svizzera.

Nessun pericolo, per le FFS - In 38 anni di servizio, Menet non ricorda di essere stato confrontato con un incidente simile. «Per questo è molto importante chiarire ciò che è davvero successo. Stiamo parlando di una vita umana», ha aggiunto.

Dal canto suo, il CEO di FFS Andreas Meyer ha dichiarato ieri che tutti i treni di questo tipo saranno verificati entro dieci giorni. Se venissero ritirati dalla circolazione, le Ferrovie federali non potrebbero più garantire la gestione della rete, ha precisato.

Meyer ha sottolineato che non sussiste alcun pericolo per i passeggeri. Il personale del treno verifica se i viaggiatori sono saliti a bordo prima di ogni partenza, ha aggiunto.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Da Wuhan a Lucerna passando per il Ticino... in gennaio
Il gruppo di turisti cinesi ha attraversato la Svizzera, anche in treno. Al rientro, quattro erano positivi al tampone
SVIZZERA
7 ore
Presto faremo le tasse via computer (e senza firma)?
Il Nazionale è d'accordo ma la discussione ora va agli Stati, fra i contrari c'è l'UDC che teme per la sicurezza
BERNA
7 ore
I manifestanti pro clima devono andarsene «entro mezzogiorno»
L'ordine arriva dal Municipio di Berna, in caso contrario i poliziotti c'è la possibilità che la polizia usi la forza
ZUGO
10 ore
Invia fatture (false) per 900'000 franchi, e loro gliele saldano
La cybertruffa ha ingannato la contabilità di un'azienda zughese, è bastato spedirle con il nome e cognome del capo
FOTO
BERNA
11 ore
La protesta in Piazza Federale non ha turbato la Sessione autunnale
Gli attivisti per il clima hanno affermato che non cercano lo scontro, piazza liberata per il mercato di domani
BERNA
12 ore
Il coronavirus limita la nostra libertà?
L'emergenza sanitaria ha cambiato radicalmente le nostre vite.
SVIZZERA
12 ore
Swiss, con l'orario invernale l'attività aumenterà meno del previsto
L'obiettivo era di arrivare a circa la metà del normale programma di volo
SVIZZERA
12 ore
Scendono gli averi a vista: è la prima volta da giugno
Da allora erano stati osservati 13 aumenti consecutivi, portando il parametro a un valore record di 704,1 miliardi
SVIZZERA
13 ore
Gli attivisti «non disturbino la sessione»
La Città di Berna prende posizione sulla manifestazione non autorizzata su piazza federale.
SVIZZERA
14 ore
Abbattuto il muro dei 50'000 casi
Il 3.96% dei tamponi effettuati tra venerdì e domenica è risultato positivo al Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile