Keystone
VAUD
29.07.19 - 16:220

Forte boato nei cieli vodesi

All'origine dell'"esplosione", un F/A-18 dell'Esercito che ha superato il muro del suono durante un'operazione di polizia conclusasi «senza problemi»

LOSANNA - Un forte boato ha scosso il cielo oggi verso le 14.50 nella regione di Losanna. All'origine dell'"esplosione" è stato un caccia F/A-18 dell'Esercito svizzero che ha superato il muro del suono mentre era impegnato in un'operazione di polizia aerea.

La polizia losannese ha confermato all'agenzia Keystone-ATS di aver ricevuto diverse chiamate di cittadini preoccupati per il boato. Dal canto suo, il portavoce dell'esercito Daniel Reist ha spiegato che due F/A-18 sono partiti da Emmen (LU) poiché era stato perso il contatto radio con un aereo che sorvolava la Svizzera.

Durante la manovra di ripresa di contatto, uno dei due F/A-18 ha "rotto" il muro del suono, occasionando la deflagrazione. Reist non ha precisato in quale zona il boato si sia verificato con esattezza. Si è limitato a dire «nel canton Vaud».

Il portavoce non ha neppure fornito dettagli sull'aereo che ha provocato l'operazione di polizia, che si è conclusa «senza problemi».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
«Non è il momento per andare a fare la spesa all'estero»
A Berna si è tenuta la consueta conferenza stampa con diversi rappresentanti della Confederazione.
BERNA
4 ore
Maurer: «Potrebbe essere necessario stanziare nuovi fondi»
«È necessario trovare un equilibrio tra economia e banche»
BERNA
4 ore
Coronavirus, più di 13'000 persone positive
I decessi ammontano a 235. I dati sono stati comunicati dall'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA
8 ore
Koch: «Non c'è penuria di mascherine»
Al momento la Confederazione dispone di circa 17 milioni di maschere protettive
BERNA
8 ore
Berset: «Stiamo correndo una maratona, non i 100 metri»
«Gli esperti sostengono che il virus rimarrà. Dobbiamo ascoltarli. Occorre sviluppare un vaccino».
BERNA
9 ore
Stöckli: «La democrazia e lo stato di diritto non devono essere vittima del coronavirus»
«L'Assemblea federale non deve in alcun caso rinunciare all'obbligo costituzionale di vigilare sul Consiglio federale»
BERNA
17 ore
Uomo uccide l'ex figliastra con cui ha avuto quattro figli
A raccontarlo è la «sorellastra» della vittima: «Mio padre ha già due donne sulla coscienza».
ZURIGO
20 ore
Penuria di personale negli ospedali: c'è la piattaforma
Si chiama Care Now Platform e serve a dislocare i professionisti della sanità a seconda del bisogno.
BERNA
1 gior
La Posta dice stop ai pacchi ingombranti
Per l'invio di divani, mobili, biciclette sono necessarie più persone. Impossibile garantire il "distanziamento sociale"
OBVALDO
1 gior
Engelberg dal cuore d'oro
I soggiorni comprendono sei pernottamenti con colazione e numerose altre offerte a sorpresa.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile