polizia zurigo
LUCERNA / ZURIGO
25.07.19 - 12:340

Canicola, bruciano campi nei cantoni di Lucerna e Zurigo

Ettari di verde in fiamme. E centinaia di pompieri al lavoro

LUCERNA / ZURIGO - Campi in fiamme nei cantoni di Lucerna e Zurigo. A Büron, nel distretto lucernese di Sursee, un incendio partito ieri pomeriggio da una pressa per le balle di paglia ha bruciato un campo di quattro ettari ricoperto di grano ed altri tre ettari di paglia.

Per domare le fiamme sono intervenuti più di 100 pompieri e una strada cantonale e una tratta ferroviaria sono state chiuse al traffico per un'ora e mezza, ha reso noto la polizia.

A Schüpfheim, nell'Entlebuch lucernese, un uomo che voleva bruciare dell'erba cresciuta intorno ad alberi delle sua proprietà ha provocato un incendio che si è esteso su 400 metri quadrati.

Un altro incendio legato alla canicola si è verificato ieri pomeriggio ad Altikon, nel distretto di Winterthur. Anche qui una pressa per le balle di paglia ha preso fuoco e le fiamme si sono propagate per un ettaro su un campo ricoperto di stoppie.

polizia zurigo
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
7 ore

Ecco come gli attivisti sono entrati a Palazzo Federale

Sono una sessantina i giovani pro clima che hanno interrotto stamattina i dibattiti in Consiglio nazionale. Una 15enne risponde alla domanda di Quadri sulla sicurezza

ZURIGO
10 ore

Ferito al pene a causa di un anello contraccettivo

Il prodotto è risultato essere difettoso. E non è un caso isolato

VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
13 ore

Mucche a spasso in galleria

È successo stamattina a Grellingen. Tutti i bovini sono comunque stati recuperati in pochi minuti, prima dell'arrivo della polizia

SVIZZERA
13 ore

Giudici federali eletti con un sorteggio, riuscita l'iniziativa

I promotori vorrebbero che fossero designati unicamente sulla base delle loro qualifiche professionali e personali, e non in base all'appartenenza politica o alle giuste relazioni

SVIZZERA
14 ore

Tassi e franchigie: i sindacati accusano, casse pensioni preoccupate, banche soddisfatte

Molte e variegate le reazioni alle decisioni odierne della Banca nazionale svizzera. Jordan difende le sue scelte

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile