Depositphotos (archivio)
Il 32enne è stato fermato presso una stazione di servizio a Desenzano del Garda.
ITALIA / SVIZZERA
21.07.19 - 22:340
Aggiornamento : 22.07.19 - 07:32

Residente in Svizzera beccato con quasi 10 kg di cocaina nel trolley

Lo stupefancente avrebbe fruttato oltre 2 milioni una volta immesso sul mercato

DESENZANO DEL GARDA - Un 32enne libanese, incensurato e residente in Svizzera, è stato arrestato giovedì mattina a Desenzano del Garda per droga. L’uomo - come riferisce oggi il portale VeronaSera - è stato fermato in un’area di servizio mentre era alla guida di una Mercedes Classe A proveniente dall’area veronese.

Nel bagagliaio del veicolo gli agenti della stradale di Verona hanno trovato un trolley al cui interno erano presenti otto panetti di cocaina, per un peso complessivo di 9940 grammi. Una volta immessa sul mercato - ha confermato Girolamo Lacquaniti, dirigente della Polstrada veronese - avrebbe fruttato oltre 2 milioni di euro.

L’inchiesta prosegue ora per chiarire quale fosse la destinazione finale della droga. Il 32enne sarà interrogato dal magistrato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO
20 min

Nel seminterrato con un'arma, parte il colpo e uccide un 14enne

I due ragazzini stavano maneggiando la pistola quando un proiettile è esploso ed è finito nel petto di uno di loro

SVIZZERA
3 ore

Misure concrete dopo il dramma: «Trovati 512 difetti, ma quasi tutti irrilevanti»

Le FFS vogliono «migliorare e modernizzare il sistema di chiusura delle porte» e «sottoporre a un'analisi esterna» il processo di segnalazione

ZURIGO
3 ore

Dal Politecnico i pannelli solari mobili

Vengono installati sulle facciate degli edifici e montati su cavi d'acciaio. Ognuno di essi può muoversi su un asse orizzontale e verticale

SVIZZERA / BRASILE
4 ore

Anche Berna guarda all'Amazzonia con preoccupazione

Il DFAE ha dichiarato che affronterà la questione con i paesi interessati. Bolsonaro pensa di ricorrere alle forze armate vista l'emergenza, il suo vice: «Incendi normali, è malafede»

SVIZZERA
5 ore

Tassi direttori, la BNS potrebbe abbassarli

Una decisione in merito è attesa per il prossimo 19 settembre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile