ZURIGO
19.07.19 - 10:220
Aggiornamento : 14:21

Trovata un’intera famiglia sterminata nel proprio appartamento 

Il dramma è accaduto ad Affoltern am Albis, nel canton Zurigo. Le vittime sono una coppia e i loro due figli

ZURIGO - Ieri sera, poco dopo le 21.00, alla centrale di polizia cantonale di Zurigo è arrivata una chiamata: una donna raccontava che una sua collega non si era presentata sul lavoro, e chiedeva agli agenti di verificare se fosse successo qualcosa. 
 
I poliziotti si sono recati nell’abitazione della persona indicata e hanno trovato quattro cadaveri. Stando ad una prima ricostruzione fornita dagli agenti sembra che l’uomo, un 53enne, abbia ucciso prima la moglie di 51 anni, poi i figli di 7 e 9 anni, e infine si sia suicidato.
 
Le circostanze esatte e il contesto della tragedia non sono ancora chiare. Sul caso è stata aperta un’inchiesta portata avanti dal Procuratore pubblico di Zurigo in stretta collaborazione con la polizia cantonale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO
1 ora

Cade sulla Dent de Ruth e perde la vita

La vittima è un 73enne domiciliato nella regione che camminava da solo su un terreno scosceso

BERNA
2 ore

Cambia il pannolino sul sedile del treno, i passeggeri scappano

Una mamma ha improvvisato un fasciatoio durante il viaggio con il suo bambino, ma alcuni dei presenti non hanno apprezzato. Le FFS invitano al buonsenso

ZURIGO
3 ore

Addio a Pierre Borgeaud

È morto più di un mese fa, ma la famiglia ne dà notizia solo ora. È stata una personalità importante per l'economia svizzera

LUCERNA
4 ore

A 182 km/h sull’A2: «Non conosco i limiti di velocità in Svizzera»

Un 22enne francese è stato pizzicato giovedì dal radar poco dopo mezzogiorno. Nello stesso punto 500 infrazioni

SVIZZERA
18 ore

Legge sul CO2, aumenti in vista per benzina e biglietti aerei

È l'intenzione della commissione dell'ambiente del Consiglio degli Stati

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile