lettore 20minuten
Immagine spettacolare da Wichtrach (BE)
+18
SVIZZERA
07.07.19 - 14:230
Aggiornamento : 20:38

Violenti temporali e vento record, almeno sette feriti

Ad essere particolarmente toccata è stata la Svizzera centrale.  MeteoSvizzera ha registrato a Lucerna raffiche fino a 135 km/h

BERNA - Violenti temporali hanno colpito la Svizzera nord alpina ieri pomeriggio. Complessivamente si contano almeno sette feriti. Ad essere particolarmente toccata è stata la Svizzera centrale.

La polizia della città di Lucerna ha comunicato di aver ricevuto 100 chiamate. Alcuni alberi sono stati sradicati nel bosco di Bireggwald, alle porte della città, e hanno ferito quattro persone. A Kriens (LU) la cabinovia per il Pilatus è stata chiusa a causa della caduta di un albero. Le persone che si trovavano nelle cabine sono state tutte tratte in salvo. In serata la tratta ferroviaria tra Lucerna e Meggen (LU) sulla linea per Arth-Goldau (SZ) è rimasta interrotta per i danni dovuti al maltempo; sono stati messi in servizio bus sostitutivi mentre i treni a lunga percorrenza sono stati deviati.

Il maltempo ha colpito anche il canton Nidvaldo, dove la polizia ha ricevuto una trentina di chiamate. A Beckenried (NW) la polizia ha rintracciato due canotti segnalati come dispersi: gli occupanti - tra cui due bambini - erano riusciti a raggiungere la riva del lago ma sono rimasti bloccati in una zona impervia. Ad Alpnach Dorf (OW) un albero è finito su un'automobile intrappolando gli occupanti. Una persona è stata trasportata dalla Rega all'ospedale con ferite gravi.

Nel canton Zugo una casa è stata colpita da un fulmine a Unterägeri. Non si contano feriti e non è scoppiato alcun incendio, tuttavia a causa dei forti danni arrecati dal lampo l'abitazione è inagibile. Nel canton Svitto, il soccorso lacuale è dovuto intervenite sul Lago di Zurigo per aiutare alcune imbarcazioni in difficoltà. Una barca a vela si è ribaltata a Nuolen; le due persone a bordo sono state soccorse da un'altra imbarcazione. Alcuni edifici sono stati scoperchiati a Unteriberg e Arth. Una trentina le chiamate giunte alla polizia.

Nel canton Berna - dove pure è arrivata una trentina di segnalazioni - un treno della compagnia BLS è deragliato a Grubenwald, nella Simmental, dopo aver investito dei sassi finiti sulle rotaie. Non si contano feriti ma il traffico ferroviario dovrebbe rimanere interrotto fino a domattina. Tra Boltigen e Zweisimmen circolano bus sostitutivi. A Oberdorf (SO) un capannone utilizzato per parcheggiare veicoli agricoli è stato colpito da un lampo e ha preso fuoco, ma le fiamme sono state domate rapidamente.

In Romandia un bambino di due anni è rimasto gravemente ferito a Le Brassus (VD) quando il castello gonfiabile sul quale stava giocando è stato trascinato via da una forte raffica di vento. Il piccolo ha fatto un volo di diversi metri. È ferito agli arti inferiori e al bacino ma la sua vita non è in pericolo. È stato trasportato all'Ospedale universitario di Losanna in ambulanza. Anche un'altra bambina che si trovava sul castello è rimasta ferita, ma solo lievemente. A Luins (VD) un capannone per veicoli agricoli è stato completamente distrutto dalle fiamme. Un testimone ha dichiarato di aver visto un fulmine colpire la struttura poco prima dell'incendio.

Il fronte temporalesco che ha attraversato ieri la Svizzera da ovest a est non ha invece compromesso il buon svolgimento della "Züri Fäscht", la più grande festa popolare della Svizzera che si tiene ogni tre anni a Zurigo. Alcune attrazioni hanno dovuto fare una breve pausa a causa del vento, ma non sono stati registrati danni rilevanti, ha spiegato il portavoce della manifestazione Andreas Hugi precisando che non ci sono stati feriti.

Raffiche fino a 135 km/h - MeteoSvizzera ha registrato a Lucerna raffiche fino a 135 km/h. Si tratta del terzo valore più elevato dall'introduzione delle misurazioni uniformi nel 1981. Questo dato è stato superato solo dalla tempesta Lothar del 26 dicembre 1999 (con punte superiori a 140 km/h) e da quella del 26 gennaio 1995 (con punte di quasi 140 km/h).

Anche il calo della temperatura è stato notevole, ha affermato a Keystone-ATS il meteorologo Ludwig Zgraggen di MeteoSvizzera: in soli 20 minuti, la colonnina del mercurio è sceso di otto gradi, da 24 a 16.

lettore 20minuten
Guarda tutte le 21 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Onjsha Buonocore 10 mesi fa su fb
Doni Capobianco
Onjsha Buonocore 10 mesi fa su fb
Vera Buon
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
«In arrivo un'ondata di fallimenti»
È cupa la previsione di Heinz Karrer, Presidente di economiesuisse
GLARONA
1 ora
La terra trema ripetutamente nelle Alpi glaronesi
La scossa più forte è stata avvertita nella giornata di martedì
GINEVRA
1 ora
«Covid-19 come la peste, non finirà mai»
«La medicina ha fatto una figuraccia; sbagliato dare agli scienziati un credito illimitato».
VAUD
10 ore
Con l'app di tracciamento l'attenzione sulla Svizzera è alta
Il sistema decentralizzato DP-3T attira l'attenzione di molti paesi per la protezione della privacy
SVIZZERA
12 ore
Telelavoro: detective a caccia di dipendenti indisciplinati
Non mancano le aziende che chiedono ad agenzie investigative di sorvegliare i propri collaboratori
SVIZZERA
17 ore
"Mister Covid-19" esce di scena: «È un buon momento per partire»
Dopo alcuni mesi di "lavoro straordinario", Daniel Koch va in pensione «con sentimenti positivi».
ZURIGO
18 ore
Aeroporti e compagnie aeree pronti alla grande ripresa dei viaggi
Swiss ed Edelweiss intendono ricominciare a proporre numerosi collegamenti nelle prossime settimane
SVIZZERA
18 ore
Helvetas: donazioni da record nel 2019, ma occhio al Covid
Grazie ai donatori, l'anno scorso Helvetas ha potuto aiutare 3,8 milioni di persone
GINEVRA
19 ore
EasyJet: «I dipendenti sono sotto shock»
I sindacati deplorano l'annuncio, definito «brutale», della soppressione degli impieghi
SVIZZERA
19 ore
Pernottamenti in calo, il KOF prevede un'ondata di fallimenti
Al momento 200'000 dipendenti si trovano in situazione di lavoro ridotto, e si temono licenziamenti sul lungo periodo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile